Rock News

Il ritorno sul palco dei Genesis. Ecco come è andato il primo concerto per Phil Collins (con il figlio Nic alla batteria). Guarda i video

È finalmente partito il "The Last Domino?" tour della leggendaria band britannica, riunita per l'ultima volta

I Genesis hanno finalmente dato il via a "The Last Domino?", il tour che ha riunito Phil Collins, Mike Rutherford e Tony Banks a 14 anni di distanza dall'ultimo concerto.

La prima data del nuovo tour si è tenuta a Birmingham, nel Regno Unito, la sera di lunedì 20 settembre, mostrando come sempre una band composta da musicisti di altissimo livello e una scaletta piena di grandi classici e alcune "prime volte". L'attesa più grande era sicuramente quella rivolta a Phil Collins, costretto a cantare su una sedia a causa di una lesione spinale, e al figlio Nic di 20 anni, che ha dignitosamente sostituito suo padre dietro alla prestigiosa batteria un tempo appartenuta ad uno dei batteristi più influenti del rock anni '70 e del pop anni '80.

Vedere il grande Phil seduto in mezzo al palco senza la sua batteria è sicuramente qualcosa a cui non siamo abituati, almeno con i Genesis, ma la leggendaria band si è presentata al pubblico inglese in stato di grazia, riproponendo un sound e una perfezione nell'esecuzione come poche altre band sono riuscite a mantenere nel corso degli anni. Il concerto si è aperto con la maestosa suite Duke’s End per poi mescolarsi ad una Turn it on Again facendo dimenticare ai presenti di essere nell'anno 2021.

All'interno della scaletta non sono mancati grandi classici come Mama, Land Of Confusion, la dolcissima That’s All oltre ad alcuni classici degli anni '70 dell'era Peter Gabriel come lo storico medley con Firth of Fifth / I Know What I Like (In Your Wardrobe) e Dancing With the Moonlit Knight.

I Genesis avevano originariamente annunciato il loro tour all'inizio del 2020, ma le date originali sono state più posticipate a causa della pandemia di COVID-19. Il gruppo continuerà a esibirsi in tutto il Regno Unito prima di dirigersi verso il Nord America per una serie di concerti che dureranno fino a novembre e dicembre.

Riguardo alle sue condizioni di salute Phil Collins la scorsa settimana, in un'intervista rilasciata alla BBC, aveva dichiarato di non riuscire a tenere in mano nemmeno una bacchetta. Il grande rocker britannico ha un nervo danneggiato a causa di una lesione spinale subita nel 2007 e oltre a non riuscire a suonare la batteria fa molta fatica a cantare rimanendo seduto. «Ci sono dei problemi fisici che ci stanno creando dei problemi» ha detto durante l’intervista. Già nel 2018 Phil Collins aveva detto che la reunion dei Genesis, che non suonavano insieme dal tour di Turn It On Again del 2007, sarebbe avvenuta solo con Nic alla batteria: «Adesso è un po’ frustrante perché mi sarebbe piaciuto stare alla batteria con mio figlio» ha detto «Suona come me e ha un atteggiamento simile, sono una delle sua tante influenze».

«Il tour è un modo per mettere a letto la band in un certo senso» ha detto Phil Collins, «Siamo stati in giro mezzo secolo, e non è male finire con un ultimo giro». In contemporanea al tour, i Genesis pubblicheranno anche The Last Domino? The Hits, una raccolta dei loro pezzi pubblicati tra il 1973 e il 1991. 

SCALETTA Birmingham 20 SETTEMBRE 2021

1. "Duke’s End" / "Turn it on Again"
2. "Mama"
3. "Land of Confusion"
4. Fading Lights / The Cinema Show / Afterglow
5. "That’s All" / "The Lamb Lies Down on Broadway" / "Follow You Follow Me"
6. "Duchess"
7. "No Son of Mine"
8. "Firth of Fifth" / "I Know What I Like (In Your Wardrobe)"
9. "Domino"
10. "Throwing it All Away"
11. "Tonight, Tonight, Tonight" / "Invisible Touch"
12. "I Can’t Dance"
13. "Dancing With the Moonlit Knight" / "The Carpet Crawlers"

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Hard Rock