La Zoppas Conegliano retrocede in A2

Contro Urbino nessun miracolo e salvezza ormai irraggiungibile. La Zoppas illude all'inizio, poi perde lucidità e la retrocessione diventa matematica


La Zoppas Conegliano illude all'inizio, poi perde lucidità e la retrocessione diventa matematica. Nel monday night della Zoppas Arena, l'1-3 a favore della Chateau d'Ax Urbino significa impossibilità di recupero negli ultimi tre turni, così le venete sono le prime a salutare l'A1. Al fischio finale la squadra si raduna sotto le gradinate, con più di 2.000 persone che non hanno smesso di incitare le pantere, e Luciana Do Carmo prende il microfono per ringraziare i tifosi: "Siete i migliori". "Era difficile esprimersi con tanta tensione addosso", è il commento di coach Lucchetta sulla partita.

ZOPPAS CONEGLIANO - CHATEAU D'AX URBINO 1-3

(25-21, 18-25, 20-25, 14-25)

ZOPPAS: Sangiuliano 1, Pavan 10, Martinuzzo 5, Brakocevic 15, Marcon 8, Wilson 5, Rossetto L, Ghisellini, Do Carmo 3. Non entrate: Manzano, Daminato, Benazzi. All. Lucchetta.

CHATEAU D'AX: Petrauskaite 16, Fernandez 10, Havlickova 14, Di Iulio 16, Nucu 12, Bechis 2, Leonardi L, Butnaru, Masoni. Non entrate: Galeotti e Rastelli. All. Salvagni.

ARBITRI: Piana e Puecher.

NOTE: durata set 27', 24', 24', 22', totale 1h e 37'. Spettatori 2.052, incasso euro 7850. Zoppas: attacco 35/127 (28%), ricezione 73% (perfetta 58%), muri 6, ace 6, battute sbagliate 8, errori 26; Chateau d'Ax: attacco 58/126 (46%), ricezione 71% (perfetta 56%), muri 11, ace 1, battute sbagliate 12, errori 30. Punti totali 77-96.


Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock '90