James Dean

James Dean reciterà in un nuovo film (a 64 anni dalla sua scomparsa) grazie alla tecnologia digitale

La famiglia dell'attore ha dato il consenso all'utilizzo dell'immagine per il film Finding Jack

"L'immortalità è l'unico vero successo", amava dire James Dean. E adesso, la società cinematografica hollywoodiana, Magic City Films, progetta di far tornare in vita il divo, morto a ventiquattro anni in un incidente stradale nel 1955, per fargli interpretare il film di guerra, Finding Jack, grazie alla tecnologia digitale. E avrebbe ottenuto i diritti dalla famiglia dell’attore per lanciarlo postumo in un ruolo da protagonista.

La pellicola, basata sull'omonimo romanzo di Gareth Crocker, racconterà la storia realmente accaduta dell'abbandono di migliaia di unità canine, utilizzate come surplus dell’equipaggiamento militare, durante la Guerra del Vietnam, e l'avventura di un soldato che, dopo la sconfitta, rifiuta di separarsi dal suo migliore amico.

Il produttore del film, Anton Ernst, ha dichiarato: "Abbiamo cercato in lungo e in largo un attore che potesse interpretare il ruolo di Rogan e, dopo mesi di ricerca, abbiamo pensato a James Dean. Siamo molto onorati che la sua famiglia ci sostenga e sarà presa ogni precauzione per garantire che l’eredità di una delle star del cinema più amate sia mantenuta intatta. Sarà il suo quarto film, quello che non è mai riuscito a realizzare. Non intendiamo deludere i suoi fan", ha concluso Ernst.


Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES