The Beatles, Ringo Starr ha annunciato il nuovo album “What's My Name”. All'interno anche Paul McCartney e il tributo a Lennon

Rock News

Ringo Starr ha annunciato l'uscita del nuovo album What's My Name. All'interno anche Paul McCartney. Ascolta ora il singolo

Il nuovo lavoro del batterista uscirà il 25 ottobre e conterrà anche la cover di un brano di John Lennon

Il prossimo 25 ottobre uscirà il nuovo album di Ringo Starr, What's My Name, che includerà una cover di Grow Old With Me, una delle ultime canzoni scritte da John Lennon. Per l’occasione, l’ex batterista della band britannica ha invitato Paul McCartney a contribuire con i cori e il suo basso, al brano che si avvale anche del contributo di un quartetto d'archi prodotto da Jack Douglas.

La canzone era stata registrata come demo da Lennon nel 1980. Destinata ad essere inclusa nell'album Double Fantasy, condiviso dal musicista con la moglie Yoko Ono, è rimasta invece inedita fino alla sua scomparsa. Ono ha successivamente incluso una cover del brano, registrato nella camera da letto della coppia su una cassetta, nell'album Milk and Honey del 1984.

Starr ha recentemente twittato una sua foto con i colleghi musicisti Jim Keltner, Joe Walsh, Steve Lukather e Benmont Tench che conferma la notizia dell’uscita dell’album su diversi siti web e blog dedicati ai Fab Four.

Oltre a Grow Old With Me, che da indiscrezioni dovrebbe essere il terzo brano dell'album e il primo singolo, la lista del disco includerebbe canzoni intitolate Gotta Get Up (scritta da Starr con Joe Walsh, suo cognato), It's Not Love That You Want (scritta con Dave Stewart), Magic (scritta con Steve Lukather), Money (cover della Motown precedentemente registrata dai Beatles), Better Days, Life Is Good, Thank God for Music, Send Love, Spread Peace e What's My Name.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD