Black Sabbath: inaugurata a Birmingham la panchina dedicata alla band. In arrivo la mostra per il cinquantesimo. Guarda le foto

Rock News

Black Sabbath: inaugurata a Birmingham la panchina dedicata alla band. In arrivo la mostra per il cinquantesimo. Guarda le foto

Tony Iommi ha presenziato alla cerimonia organizzata dal Westside Business Improvement District

Ai Black Sabbath è stata dedicata una panchina nella loro città natale, Birmingham: si tratta di una panchina molto speciale in quanto sullo schienale è decorata con delle sagome che raffigurano i componenti della band. È presente anche un’iscrizione: “Geezer. Ozzy. Tony. Bill. Made in Birmingham in 1968”. L’idea è nata grazie a un fan storico del gruppo, Mohammed Osama che, in un’intervista alla BBC, ha raccontato di essere entusiasta che il suo progetto per omaggiare la sua band preferita sia diventato realtà.

L’opera è stata realizzata dall’artista egiziano Tarek Abdelkawi ed è stata inaugurata sabato scorso con una cerimonia organizzata dal Westside Business Improvement District: la panchina si trova sotto quello che è già stato ribattezzato come il “Black Sabbath Bridge”, il ponte che sovrasta il canale in Board Street. Alla cerimonia di inaugurazione ha partecipato solo il chitarrista Tony Iommi in quanto, com’è noto, al momento Ozzy Osbourne si trova in ospedale per curarsi dalla bronchite sfociata in una brutta influenza che lo ha costretto a posticipare l’imminente No More Tour 2 a data da destinarsi. Mike Olley, il manager del Westside Business Improvement District, ha spiegato che quest’opera è stata realizzata con lo scopo di onorare “la band più famosa di Birmingham”.

Penso sia semplicemente perfettaIommi ha poi commentato ai microfoni della BBC – mi sono chiesto come sarebbe venuta e devo dire che è davvero fantastica. Mi piace davvero tanto”. In seguito, il chitarrista ha condiviso una foto dell’evento sul suo profilo Twitter, scrivendo: “Che giornata stupenda ho trascorso oggi all’inaugurazione della panchina dedicata ai Black Sabbath – si legge nel post – è stato bello vedere una così grande partecipazione da parte dei fan provenienti da tutto il mondo… grazie davvero a tutti voi che siete venuti per sostenere questo evento favoloso… siete davvero grandi!”.

Inoltre dal 22 giugno al 29 settembre 2019 la città di Birmingham ospiterà la mostra "Black Sabbath 50 Years - A Major Exhibition" al Birmingham Museum and Art Gallery. La mostra celebrerà i Black Sabbath dal punto di vista dei fan, per mostrare l'impatto e l'eredità culturale della band come pionieri di Heavy Metal e per celebrarla come parte unica e significativa del patrimonio musicale britannico. All'interno troveranno spazio memorabilia della band, strumenti, disegni e immagini prodotte dai fan e oggetti personali appartenuti ai membri dei Sabbath.

Visualizza questo post su Instagram

Home of Metal presents: Black Sabbath – 50 Years Birmingham Museum and Art Gallery (UK) 22 June until 29 September A blockbuster exhibition devoted to the music that was born in and around Birmingham. Music that turned up the volume, down-tuned the guitars, and introduced a whole new meaning to the word ‘heavy’. The exhibition celebrates Black Sabbath from the perspective of their fans, to show the impact and cultural legacy of the band as pioneers of Heavy Metal, and to celebrate this unique, significant part of British music heritage. Memorabilia, collections and personal stories will demonstrate the extraordinary scale and diversity of Black Sabbath’s international fan-base together with a vast photography collection of over 3,000 portraits of fans from all corners of the globe. Further pieces will also include iconic artefacts and treasured personal items on loan from the band members themselves, who comment: "It’s an honour to be a part of the Home of Metal. I am just a guy from Birmingham who’s been blessed to have had such dedicated fans throughout my career. Like I’ve always said ‘I am nothing without them’.” Ozzy Osbourne “Fans are our lifeblood, they've always been there to support us.” Tony Iommi "I've always maintained that Sabbath fans are the most loyal and honest and most independently minded of all. I thank each and everyone of them for their incredible support over the years.” Geezer Butler “You’re a Sabbath fan, and everything about you is beautiful and worthwhile. I’m so grateful to have played for you, and met you in the heart and soul of each song. Stay safe, be good to yourselves, and rock forever and ever.” Bill Ward

Un post condiviso da Black Sabbath (@blacksabbath) in data:

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party