Guns N' Roses, ecco come Axl Rose reagì all’album degli Slash’s Snakepit: "volevo solo che avesse successo"

Rock News

Guns N' Roses, ecco come Axl Rose reagì all’album degli Slash’s Snakepit: "volevo solo che avesse successo"

L’ex manager dei Guns N’ Roses ha rivelato come Axl Rose reagì all’album pubblicato da Slash con gli Slash’s Snakepit nel 1995

Nel 1995 gli Slash’s Snakepit - band formata dal chitarrista Slash, da altri due membri dei Guns N’ Roses (il batterista Matt Sorum e il chitarrista Gilby Clarke), dal bassista degli Alice in Chains Mike Inez e da Eric Dover - pubblicarono il loro album di debutto It’s Five O’Clock Somewhere. A ben 24 anni di distanza l’ex manager dei Guns N’ Roses Doug Goldstein ha raccontato in un’intervista quali furono, all’epoca, le reazioni da parte dell’etichetta discografica (la Geffen Records) e di Axl Rose, e sembra che nessuno fosse entusiasta dell’album prima della sua uscita.

Secondo quanto riportato da Alternative Nation, Goldstein ha affermato: “Tom Zutaut (all’epoca Artists & Repertoire manager della Geffen, ndr) non voleva dire a Slash che l’album non gli piaceva. Mi chiamò e mi disse, ‘Devi dirglielo tu, sei il suo manager’. Io gli risposi “Sei tu il tipo di A&R, che cosa stai dicendo?’ e lui mi disse ‘Non rovinerò il mio rapporto con lui, ma noi non rilasceremo l’album così com’è ora”.

Goldstein ha continuato raccontando: “Il presidente dell’etichetta discografica mi disse di farlo, quindi finii per avere questa conversazione con Slash. Gli dissi solo, ‘A livello di lirica, credo che dovresti rivedere alcune delle canzoni. Musicalmente mi piace, ma la casa discografica ha dei problemi con l’album.

Doug Goldstein ha raccontato poi qual è stato l’approccio di Axl Rose all’album degli Slash’s Snakepit.Axl voleva che fosse un buon album” - ha dichiarato Goldstein - “La realtà dei fatti è che gli avrebbe concesso un po’ di tempo per rilassarsi senza doversi concentrare sulle cose dei Guns; avrebbe potuto avere di nuovo una vita almeno per un po’. Axl non voleva che l’album fallisse, direi il contrario. Voleva davvero che avesse successo. Da quello che ricordo, però, non credo che pensasse fosse un buon disco.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Music Star Coldplay