Giovanni Di Pillo docente alla LUISS di Roma

Virgin Radio MotoRace: il punto di Giovanni di Pillo

Il nostro superinviato ha fatto il punto della situazione sulla stagione del MotorSport

La stagione 2018 del MotorSport è partita in modo fantastico per i colori Italiani. In ogni specialità e disciplina del motorismo mondiale i nostri piloti e le nostre case costruttrici hanno raccolto straordinari successi a ripetizione tingendo di tricolore questa stagione delle due e delle quattro ruote. Tutto inizia il 24 Febbraio con la prima prova del mondiale SBK a Phillip Island dove l’azzurro Marco Melandri in sella alla sua bicilindrica Ducati piazza una doppia vittoria che spezza una egemonia di oltre 71 gare di leadership del britannico Rea con la sua Kawasaki, portando un binomio tutto tricolore in testa al mondiale.

Il 18 Marzo in Qatar si apre la stagione MotoGP con un fantastico Dovizioso autore di una vittoria strappata con un duello fino all’ultima curva contro il campione del mondo della Honda, Marquez. E senza guardare alla sua carta d’identità è davvero stupefacente il terzo posto del nove volte Iridato Valentino Rossi che in gara riesce sempre a sopravanzare i problemi della sua Yamaha. Ma anche in Moto2 la vittoria è andata ad un altro pilota Italiano. Pecco Bagnaia apre la stagione 2018 raccogliendo l’eredità del grande Morbidelli. Secondo un altro azzurro come Baldassarri pronto a giocare una stagione da protagonista. E in Moto3 a sorpresa, il toscano Dalla Porta conquista il suo primo podio nel mondiale con un ottimo terzo posto finale. Decisamente una partenza davvero speciale con un binomio tutto tricolore come Dovizioso e Ducati in testa alla MotoGP e ben due italiani in testa alle due classifiche principali oltre a cinque Italiani sul podio della prima gara.

Nel Motocross non siamo da meno grazie al leggendario nove volte iridato Tony Cairoli che si è dovuto difendere con i denti dagli attacchi del giovane e scatenato compagno di marca Herlings. Pari dopo la prima gara Tony, subisce gli attacchi dell’avversario in casa sua a Valkenswaard in Olanda per batterlo in modo netto in Spagna a Valencia dove Cairoli conquista la Vittoria del GP e la targa rossa del leader del Mondiale. E ora alla vigilia della gara Italiana di Trento (8 apr) Tony Cairoli si presenta da Campione del Mondo e leader del Mondiale 2018.

In Formula Uno grande partenza della Ferrari che apre la stagione con un doppio podio e vittoria di Vettel nella gara di apertura in Australia. Dopo una serie di test che non hanno chiarito i reali valori in pista tra Mercedes, Ferrari e Red Bull, in gara una Ferrari molto reattiva e veloce ha sfruttato magnificamente una Virtual safety car portandosi al comando senza cederlo più al campione del mondo Hamilton.

Per concludere la Formula E dove il Team Virgin si trova in una ottima terza posizione generale, grazie al suo pilota Bird, finito terzo sul podio di Punta del Este. E ora c’è grandissima attesa per la gara Italiana del 14 Aprile sul circuito cittadino dell’EUR a ROMA.

Una partenza davvero a razzo per i nostri piloti e per case come Ferrari e Ducati che ci fanno presagire una stagione davvero tricolore dove ci giocheremo il ruolo di protagonisti in tutte le discipline e tutte le categorie del mondo dei motori.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Radio Bau
 
Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party