Bruce Dickinson: “La musica non ha classi sociali”.

Rock News

Iron Maiden, Bruce Dickinson: “Il metal non ha classi sociali. E' di tutti”

Il cantante risponde alle provocazioni che accostano il metal alla sola classe operaia

Durnate un'intervista per The Irish Times, Bruce Dickinson ha raccontando di aver frequentato il collegio di Oundle. In tutta risposta, l'intervistatore ha commentato che le scuole private nel Regno Unito sarebbero una prerogativa della classe borghese, a dispetto di quella operaia a cui il genere heavy metal appartiene. Il distacco di Dickinson da questa opinione è arrivato immediatamente:" Non ne sono così sicuro. Non penso che si possa accostare un genere musicale ad una particolare classe sociale. Si potrebbe pensare che il punk sia stato esclusivamente appartenente alla classe operaia, ma in realtà era un movimento abbastanza pieno di persone facoltose in un sacco di gruppi punk". Dickinson ha poi aggiunto: "In fondo ad un sacco di band c'erano gruppi di anarchici della classe media o aristocratica, così come ci fu la giusta dose di persone che facevano parte della classe operaia". E per finire la star ha concluso esprimendosi in termini più generali: "Non voglio iniziare una lotta di classe nella musica, è una cosa che vorrei davvero evitare in ogni forma e maniera poiché credo sia una follia. Le persone sono persone, i posti da dove vengono e le loro culture sono molto varie. I soldi non dovrebbero far parte di questo discorso, a meno che le persone non lo vogliano".

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Radio Bau
 
Pink Floyd Music Star
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Music Star Coldplay