Foo Fighters: accordo nella causa contro le assicurazioni

Rock News

Foo Fighters: accordo nella causa contro le assicurazioni per i rimborsi dei concerti annullati

La band di Dave Grohl aveva citato in giudizio le compagnie assicurative che si erano rifiutate di pagare dopo gli show cancellati

I Foo Fighters risolvono la questione legale che li vedeva opposti ad alcune compagnie assicurative. La band di Dave Grohl aveva citato in giudizio i Lloyd's di Londra ed altri broker perché le assicurazioni avevano deciso di ridurre i pagamenti dopo gli show cancellati nel 2015. La band fu costretta ad annullare una serie di concerti dopo che Grohl si ruppe una gamba cadendo dal palco a Goteborg. Gli show cancellati e finito al centro della discussione sono i due concerti in programma a Londra ed uno ad Edinburgo. Dopo che la band decise di riprogrammare gli spettacoli con Grohl seduto in quello che poi è diventato famoso come "il trono di chitarre", le agenzie assicurative hanno cercato di ridurre i rimborsi che spettavano alla band. Ma a quanto pare ora la causa è stata risolta in via extragiudiziale anche se non sono stati resi noti i termini degli accordi.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Rock '90