Muse, Matthew Bellamy: "Glastonbury? Siamo pronti a tutto"

Rock News

Muse, Matt Bellamy: "Glastonbury? Siamo pronti a tutto"

Il cantante della band britannica rivela che la band si sta preparando ad ogni evenienza: "Qualcosa andrà storto"

Un grande evento. I Muse si preparano a salire sul palco di Glastonbury per la terza volta nella loro carriera e sono pronti a tutto, anche se qualcosa dovesse andare male. Nel corso dell'intervista al Telegraph, Matthew Bellamy ha rivelato: "Il palco non è nostro e ci sono tante componenti che non puoi prevedere e che sono fuori dal tuo controllo. Non puoi dare la colpa a nessuno se qualcosa andrà per il verso sbagliato, e sono sicuro che qualcosa succederà. L'unica cosa che possiamo è quella di concentrarci sulla musica e sull'energia che ci arriverà dal pubblico. Penso che uno degli elementi fondanti dei Muse sia quello di imparare ad abbracciare il caos".

I Muse non hanno intenzione di mettere in scena coreografie particolare per lo show inglese: "Ci consideriamo una delle ultime rock band esistenti, anche se è un termine usato un po' a casaccio nell'ultimo periodo. Penso che lo spirito del rock e quello che ha sempre rappresentato continuerà a vivere. Riguarda un modo di pensare diverso da quello dominante, la capacità di ribellassi contro il sistema nel quale viviamo".

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Classic Rock