Gene Simmons

Gene Simmons:

Rock News

Gene Simmons: "I Beatles sono sempre stati strani"!

Il bassista dei Kiss ricorda la prima volta che si è trovato di fronte alla band inglese

"Avevano un aspetto strano". Una frase che detta da Gene Simmons, passato alla storia grazia al volto dipinto di bianco e nero e per una lingua chilometrica, sembra perlomeno singolare. Ma la sensazione di stranezza è quella che il bassista dei Kiss ha avuto la prima volta che si è trovato di fronte i Beatles. "Mi ricordo di aver pensato che avevano un aspetto molto strano. Erano delle persone molte piccole per gli standard americani ed avevano un aspetto femminile. Non riuscivo a confrontarli con le persone che avevo intorno a New York. Non assomigliavano a nulla che conoscessi, né italiani, né ebrei né greci. E non sembravano nemmeno teppisti. Ho iniziato a pensare che fossero cool solo perché mia madre li trovava stupidi", ha spiegato alla rivista Bass Guitar.

UNO STILE UNICO
Ma oltre all'aspetto c'è qualcosa di più: "Il loro aspetto era come il suono della loro musica. Mi permettevano di guardare la musica. Ascoltavo con i miei occhi, e notavo le ragazze che impazzivano mentre loro suonavano gli strumenti". Una rivelazione per il giovane Simmons e forse anche la più potente ispirazione a creare la sua band, i Kiss, con uno stile completamente unico.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Radio Bau
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: QUEEN