Keith Richards

Rock News

Keith Richards: "Un consiglio per chi vuole fare musica? I riff non si pensano, si sentono e basta"

Il leggendario chitarrista ha raccontato ha raccontato in particolare come ha scritto la musica di (I Can’t Get No) Satisfaction

«Quando scrivi canzoni non ci sono regole. Anzi, l’unica cosa che devi fare è trasgredirle». Keith Richards ha spiegato così, con una delle sue frasi leggendarie, il processo creativo dei suoi leggendari “licks”, i riff di chitarra che hanno reso i Rolling Stones la più grande rock’n’roll band del mondo. «Comporre canzoni è una ricerca continua del prossimo accordo mancante, del modo migliore per esprimere le cose».

Keith Richards è un purista del blues, una rockstar travolgente che ha sempre creduto nella mistica della musica e nella creazione come creazione spontanea, un incontro magico di tecnica e improvvisazione che non si può spiegare. L’aneddoto più famoso (e più divertente) della sua infinita carriera è quello sulla nascita del riff più famoso dei Rolling Stones, quello di (I Can’t Get No) Satisfaction del 1965.

Keith ha detto di averlo sognato, di essersi svegliato (si dice nel suo appartamento di Carlton Hill a St.John’s Wood a Londra) e averlo inciso sul registratore Philips che teneva di fianco al letto, e poi di essere tornato a dormire: «ll giorno dopo ho ascoltato il nastro e c’erano due minuti di riff di Satisfaction e 40 minuti di me che russavo».

Secondo Keith, questo è l’esempio perfetto di come nasce una canzone: «Il riff deve essere spontaneo, chi lo suona non deve avere la minima idea di dove provenga. Appare sulle dita e viene fuori dallo strumento. Un minuto prima non esisteva e un minuto dopo è lì. I riff non si pensano, si sentono e basta».

Per quanto riguarda la combinazione di musica e parole che crea una canzone (Mick Jagger ha scritto il testo di (I Can’t Get No) Satisfaction a bordo piscina del Fort Harrison Hotel di Clearwater in Florida quattro giorni prima di entrare in studio a registrarla), Keith Richards ha una visione altrettanto poetica: «Uno può essere un grande poeta o un ottimo compositore, ma l’arte di scrivere canzoni è mettere le due cose insieme. Fino al punto in cui sembra che si amino, questo è scrivere canzoni».

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio On-Air