Sting: "Essere in una band a 70 anni suonati? Rolling Stones e AC/DC sono gruppi in cui non ho visto evoluzione musicale"

Rock News

Sting: "Essere in una band a 70 anni suonati? Rolling Stones e AC/DC sono gruppi in cui non ho visto evoluzione musicale"

L'ex bassista dei Police: "Una band deve essere sempre uno strumento al servizio della canzone e non viceversa"

Sting è una rockstar da sempre critica nei confronti del mondo del rock, e spesso ha espresso opinioni che hanno creato polemiche. La sua ultima dichiarazione fatta in un’intervista con la rivista Mojo è una presa di posizione sul mito dell’eterna giovinezza delle rock band.

«Secondo me nessun uomo adulto dovrebbe ancora far parte di una band» ha detto Sting, che ha formato i Police nel 1977 a 26 anni con Andrew Summers e Stewart Copeland e li ha sciolti dopo cinque album e un enorme successo mondiale nel 1986 quando ne aveva 35 per concentrarsi sulla sua carriera solista. La sua visione della rock band è quella di una «gang giovanile» unita dall’energia ribelle, dalla condivisione di una passione e dall’insofferenza verso le regole e l’esigenza di esprimere sé stessi contro ogni regola e convenzione, tutte cose che secondo lui sono difficili da ritrovare in chi ha superato la giovinezza da qualche decennio «Onestamente, chi vuole fare parte di una gang giovanile a 70 anni suonati?».

Sting ha fatto anche dei nomi: «Per quanto possa amare tantissimo i Rolling Stones e gli AC/DC, sono band nella cui musica non ho visto evoluzione e crescita. Credo che la band debba essere sempre uno strumento al servizio della canzone e non viceversa». È una posizione in linea con l’idea musicale in cambiamento di Sting, che nel giugno 1985 ha esordito come solista con un album sorprendente e bellissimo, The Dream of the Blu Turtle, suonato con una band composta da grandi jazzisti come il sassofonista Branford Marsalis e il batterista Omar Hakim (ma anche con il bassista Darryl Jones che oggi fa parte della tour band dei Rolling Stones) con cui è andato al n.3 in classifica in Inghilterra e al numero uno in America: «Andy e Stewart avevano fatto degli album senza i Police, io ho messo insieme una band di jazzisti e sono stato fortunato ad avere successo. Se non fosse successo sarei tornato indietro? Credo proprio di no».

Pochi giorni fa, in un’intervista con la rivista NME, Liam Gallagher ha confessato: «Essere un artista solista è una noia mortale, preferirei di gran lunga far parte di una band». Sting invece è convinto del contrario e nonostante il successo di vendite del tour di reunion dei Police del 2007-2008, non tornerebbe mai indietro.  

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Guano Apes - Open Your Eyes
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Party