Queen, Roger Taylor: "Suonare in Giappone mi fa tornare indietro nel tempo, come Freddie fosse ancora qui. Lo adorava"

Rock News

Queen, Roger Taylor: "Suonare in Giappone mi fa tornare indietro nel tempo, come Freddie fosse ancora qui. Lo adorava"

Il batterista ha raccontato nell'ultimo episodio della serie The Greatest gli ultimi 10 anni insieme ad Adam Lambert

Il nuovo episodio della serie di documentari The Greatest in onda sul canale YouTube dei Queen con cui la band sta celebrando i 50 anni è dedicato agli ultimi dieci anni della loro carriera, in cui Roger Taylor e Brian May hanno riportato le canzoni dei Queen in tour in tutto il mondo, facendole conoscere ad una nuova generazione grazie alla voce di Adam Lambert.

Dopo aver suonato con lui nel 2009 in una puntata del talent show American Idol dedicato ai Queen e aver scoperto le sue doti vocali, Roger Taylor e Brian May esordiscono sul palco con il progetto Queen + Adam Lambert il 30 giugno 2012 in un luogo oggi diventato simbolico, piazza Maidan a Kiev in Ucraina per un concerto benefico organizzato da Elton John e poi suonano a Mosca e in Polonia prima di chiudere il primo tour con tre date all’Hammersmith Apollo di Londra in cui si mettono alla prova di fronte al proprio pubblico.

May e Taylor si rendono conto che Adam Lambert ha l’estensione vocale adatta per cantare molte canzoni di Freddie Mercury che nessuno è riuscito a cantare, provano una scaletta che gli permette di attraversare tutta la loro carriera (tra cui molti brani degli album The Miracle e Innuendo che i Queen non hanno mai potuto fare dal vivo) e nel marzo 2014 annunciano un tour di 24 date in America  che si estende anche ad Australia, Nuova Zelanda, Giappone e Corea.

Seguiranno altri due tour mondiali del progetto Queen + Adam Lambert, raccontati in due album dal vivo, Live in Japan del 2016 e Live Around the World del 2020. Roger Taylor ha raccontato che fra tutti i paesi che la band ha visitato in questa seconda fase della propria carriera, uno su tutti gli ha ricordato gli anni trascorsi insieme a Freddie Mercury e John Deacon nei Queen: «Il Giappone è stato magico. Mi è sembrato di tornare indietro nel tempo e rivivere l’incredibile accoglienza che abbiamo ricevuto la prima volta».

Il 22 marzo 1976 i Queen partono da Londra per suonare al Nippon Budokan di Tokyo il primo dei nove concerti in Giappone del tour di A Night at The Opera che è uscito nel novembre 1975.

È il tour in cui eseguono per la prima volta il capolavoro di Freddie Mercury, Bohemian Rhapsody. Il Giappone ha una grande attenzione verso la musica inglese e un modo unico di assistere ai concerti rock, estremamente attento e con un’acustica impeccabile come ha dimostrato il successo del tour dei Deep Purple raccolto nell’album Made in Japan.

I Queen sanno di avere un seguito e che anche i loro album hanno venduto bene, ma non possono aspettarsi l’accoglienza incredibile che ricevono all’aeroporto di Tokyo. Migliaia di fan li aspettano, Freddie Mercury rimane affascinato dalla cultura e dall’arte orientale (scrive anche una canzone dedicata al Giappone in cui canta persino il ritornello in giapponese, Teo Torriatte Let Us Cling Together) e si crea un rapporto speciale che dura fino alla fine della sua vita e della carriera dei Queen. Un legame che Roger Taylor e Brian May hanno detto di aver ritrovato quando è tornato a Tokyo molti anni dopo insieme ad Adam Lambert.

«Una delle mie soddisfazioni più grandi è vedere la loro emozione quando suoniamo in alcuni luoghi in cui hanno fatto la storia con i Queen» ha raccontato Adam Lambert, «E’ bellissimo fare parte di quei momenti, e pensare che magari tra il pubblico c’è qualcuno che era lì anche la prima volta in cui hanno suonato».    

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock 2K
 
Guano Apes - Open Your Eyes
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '90