Iron Maiden

Rock News

Iron Maiden, Bruce Dickinson: "Vi spiego perchè i nostri fan si fidano di noi"

Il leader della band ha parlato della speciale alchimia che esiste tra gruppo e pubblico

Bruce Dickinson, voce degli Iron Maiden e pilota dell’aereo che li porta in tour in giro per il mondo (il Boeing 755 modificato per trasportare tutta la band, la crew e il materiale e rinominato Ed Force One) e scrittore ha parlato del rapporto tra la band e i suoi innumerevoli fan con un’immagine particolare: «Siamo come le tavole di legno in compensato: ogni anno si aggiunge un nuovo strato. Alla fine si uniscono tutti insieme e il risultato è un tavolo spesso tre metri».

Bruce Dickinson, che è diventato il cantante degli Iron Maiden nel 1981 per sostituire Paul Di’Anno e ha debuttato nel 1982 con l’album The Number of the Beast (ha lasciato la band tra il 1993 e il 1999 per concentrarsi sulla sua carriera solista, sostituito da Blaze Bailey), si riferiva alle diverse parti di cui sono composte solitamente le canzoni dei Maiden, vere e proprie cavalcate di virtuosismo, potenza e spirito epico.

«Il nostro pubblico reagisce in modo diverso alle varie cose che facciamo» ha detto, «A qualcuno piace la nostra sezione ritmica, alcuni sono dei grandi fan della chitarra di Adrian Smith, altri si concentrano sulle mie parti vocali. Alla fine tutto si concentra intorno ad un nucleo centrale, quello che ti fa dire: “sono gli Iron Maiden, stupido”».

Bruce Dickinson ha spiegato il successo costante degli Iron Maiden con la loro totale fedeltà ad uno stile e ad un suono: «Siamo sempre stati indipendenti dal punto di vista commerciale. Non cambiamo niente di ciò che facciamo in relazione ad una esigenza esterna, o a qualche forma di pressione. Sappiamo che possiamo sbagliare, ma almeno lo facciamo per le giuste ragioni. Ci sono alcuni album dei Maiden che sono meglio di altri, è vero. Ma la cosa importante è che il pubblico si fidi di noi».

Gli Iron Maiden hanno pubblicato 17 album in studio e 13 album dal vivo dal debutto ominimo del 1980 a Senjutsu del 2021 venduto oltre cento milioni di copie senza mai fare promozione radiofonica o televisiva (nel 2012 The Number of The Beast è stato votato come miglior album inglese di sempre in un sondaggio) diventando una delle band più grandi e influenti del mondo e ispirando generazioni di derivazioni dell’heavy metal. «Ci sono persone che hanno cominciato ad ascoltarci nel 1983 e altre che ci hanno scoperto nel 2005» ha detto Bruce Dickinson, «Quando qualcuno mi chiede: come fate ad avere un tavolo spesso tre metri? Io rispondo: semplice: non abbiamo mai perso uno strato»

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock 2K
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Guano Apes - Open Your Eyes
 
ROCKSTAR: AEROSMITH