Il giorno in cui i Foo Fighters fecero uno scherzo ai Red Hot Chili Peppers durante un concerto... e andò malissimo

Rock News

Il giorno in cui i Foo Fighters fecero uno scherzo ai Red Hot Chili Peppers durante un concerto... e andò malissimo

Durante il tour di Californication la band di Dave Grohl era il gruppo di apertura di alcune date in America

Durante i tour le rock band si divertono a farsi degli scherzi a vicenda, ma pochi hanno il coraggio di farlo quando una delle due band è sul palco e sta suonando. I Foo Fighters lo hanno fatto in un concerto in cui aprivano per i Red Hot Chili Peppers. «Eravamo in tour con i Peppers alla fine degli anni ’90, forse nei primi duemila. Non ricordo, io non ero molto lucido in quel periodo» ha raccontato Taylor Hawkins in un’intervista con Radio X, «Infatti ho suonato malissimo, è stato il concerto peggiore della mia vita. Abbiamo fatto solo tre canzoni e poi il pubblico ha iniziato a fischiarci e ci ha cacciato via». Secondo Taylor Hawkins, è stata una specie di giusta punizione per lo scherzo ai Red Hot Chili Peppers.

«La nostra brillante idea è stata quella di fargli cadere addosso mentre suonavano centinaia di palline da ping-pong e poi spaghetti, tantissimi spaghetti». Lo scherzo è avvenuto durante il tour americano di Californication del 1999 in cui i Foo Fighters hanno aperto molte date (l’altra band di supporto erano gli Stone Temple Pilots). Durante alcuni concerti, Chad Smith si divertiva a tirare addosso a Taylor Hawkins popcorn e cioccolatini. I Foo Fighters preparano una vendetta in grande stile. «All’inizio piovevano palline da ping pong e brillantini, io ridevo e insultavo Dave e Taylor, Anthony Kiedis non riusciva a smettere di ridere e sbagliava tutte le parole» ha raccontato Chad Smith, «Poi sono arrivati gli spaghetti. Sono riuscito a malapena a finire la canzone che stavamo suonando». Il pezzo era Me and My Friends, una chicca nella scaletta di quel tour, uno dei primi pezzi dei Red Hot Chili Peppers dall’album The Uplift Mofo Party Plan del 1987.

Taylor Hawkins ha raccontato di essersi arrampicato sul palco dietro alla batteria di Chad Smith e di avergli rovesciato addosso circa 200 chili di spaghetti caldi. «Non finivano mai» ha detto Chad Smith, «Sembravano serpenti». «Per fortuna non se la sono presa» ha detto Taylor Hawkins, «Chad Smith è ancora uno dei miei migliori amici».

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Ballads