Queen, John Deacon è stato avvistato e fotografato a Londra. Le prime immagini dopo tanti anni

Rock News

Queen, John Deacon è stato avvistato e fotografato a Londra. Le prime immagini dopo tanti anni

Negli scorsi giorni lo storico bassista della band di Freddie Mercury è stato fotografato nella capitale inglese

John Deacon è senza dubbio uno dei bassisti più amati nella storia del rock. Con i Queen ha scritto alcune delle pagine più divertenti e appassionate del rock di fine anni '70 e inizio anni '80 creando brani immortali come Another One Bites The Dust, I Want To Break Free e You're My Best Friend.

Dalla morte dell'amico Freddie Mercury ha deciso di ritirarsi a vita privata dedicandosi totalmente alla sua famiglia e ai suoi sei figli. Sono state rarissime le occasioni in cui di è mostrato al pubblico assieme alla band, l'ultima volta è stata nel 1997 sul palco con Brian May e Roger Taylor suonando dal vivo The Show Must Go On assieme a Elton John. Poi il nulla, solo alcune immagini pubblicate dai fan su internet dopo incontri casuali e spesso non troppo apprezzati dal musicista inglese.

Nella giornata di ieri però sono state diffuse dal quotidiano The Sun delle nuove immagini di Deacon, 69 anni, mentre passeggia nei dintorni della sua casa a sud ovest di Londra mentre si fuma una sigaretta. Sembrano lontani anni luce i momenti condivisi sul palco con i suoi compagni di band, ma il bassista ha scelto di godersi la sua vita in tranquillità, lontano dai riflettori e dalla fama.

Ecco le immagini:

Qualche mese fa il chitarrista dei Queen Brian May ha rivelato che, nel 2018, durante la produzione del biopic Bohemian Rhapsody, venne inviata a John Deacon la prima stesura della sceneggiatura: Roger e Brian avrebbero voluto sentire anche la sua opinione in merito, ma lui non ha mai risposto. I due musicisti non sentono l’amico da anni. “È una sua scelta – ha spiegato May – non ci contatta. John è sempre stato un tipo piuttosto delicato”. Anche Roger Taylor è dispiaciuto del fatto che l’ex compagno non si sia fatto sentire: “Quando è uscito Bohemian Rhapsody non ho sentito neanche uno squittio da parte sua – ha detto il batterista – neanche un grugnito!”.

John Deacon ha deciso di vivere il resto della sua vita lontano dai riflettori e non si può certo giudicare la sua scelta: il bassista continua a percepire le royalties che gli spettano ma ha deciso di non voler sapere più niente della band e di ciò che fanno i suoi ex compagni, pur avendo piena facoltà di dire la sua in proposito di tutto ciò che fanno utilizzando il nome Queen. La sua scelta va rispettata, anche se i fan non smettono di sognare di rivederlo prima o poi sul palco con Roger Taylor e Brian May.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Nandi Bushell ha realizzato la la drum cover di We Are The Champions dei Queen. Guarda il video
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative