Rock News

Coronavirus, le mascherine autorizzate dalle rock band vendute per beneficenza. Guardale qui

Dagli Stones ai Queen fino a Black Sabbath e Slipknot, le mascherine rock vendute per aiutare i musicisti colpiti dalla crisi

Con la pandemia di coronavirus che continua a tormentare le popolazioni di tutto il mondo, molte rock band hanno deciso di unire le forze per produrre del merchandising per aiutare tutti coloro che sono rimasti colpiti economicamente dalla crisi.

"Durante queste assurde giornate, restate al sicuro e donate qualcosa in beneficenza preordinando 3 mascherine dei the Doors", dichiaravano a inizio settimana i The Doors devolvendo il 100% dei profitti all'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Con un'iniziativa simile una società chiamata We've Got You Covered ha deciso di vandere delle mascherine (non chirurgiche) con licenza ufficiale da parte di varie rock band. Dai The Rolling Stones ai Queen fino ai Black Sabbath, Slipknot e Pantera. Sono solo alcune delle mascherine create da questa società che ha deciso di venderle via internet devolvendo il 100% dei profitti al fondo di soccorso MusiCares COVID-19. L'obiettivo è quello di raccogliere fondi da devolvere ad artisti e professionisti del settore musicale che si sono trovati improvvisamente senza lavoro e senza sostentamento economico a causa delle conseguenze derivate dalla pandemia di coronavirus.

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock '80