Rock News

Metallica, James Hetfield in lacrime per le parole di elogio di Elton John per Nothing Else Matters. Guarda il video

Elton John in collegamento via Zoom: «È una delle canzoni più belle che siano mai state scritte»

James Hetfield ha raccontato di aver scritto Nothing Else Matters mentre era in una stanza d’albergo da qualche parte in giro per gli Stati Uniti e parlava al telefono con la sua ragazza: «È la cosa più vicina ad una canzone d’amore che i Metallica riescano a fare. È diventata un patrimonio comune, non parla solo di due persone ma di una connessione superiore» ha detto a proposito del successo che ha avuto. Pubblicata il 20 aprile 1992 come terzo singolo dal Black Album arriva al numero 11 in classifica in America, al numero sei in Inghilterra e al primo posto in diversi paesi in Europa e diventa un pezzo simbolo dei Metallica. James Hetfiled però non si aspettava che potesse diventare anche una delle canzoni preferite di una leggenda della musica come Elton John.

Durante la loro apparizione all’Howard Stern Show in cui hanno parlato di The Metallica Blacklist, l’album che celebra i 30 anni del Black Album con 53 cover fatte da artisti di ogni genere musicale ed epoca, i Metallica sono stati raggiunti in un collegamento via Zoom da Elton John, che ha registrato la sua versione di Nothing Else Matters suonando il pianoforte con Miley Cyrus: «E’ una delle canzoni più belle che siano mai state scritte secondo me» ha detto Elton John, «Una di quelle canzoni che non invecchiano mai. La struttura degli accordi, la melodia, il cambio di tempo. Ha un’atmosfera drammatica scritta in ogni nota, non vedevo l’ora di suonare».

Elton John ha espresso anche la sua ammirazione per i Metallica dicendo: «Sono il meglio del meglio di quel tipo di band, non si può realmente definirli. Non sono una band heavy metal, sono una band musicale e hanno scritto canzoni bellissime. Nothing Else Matters è un brano incredibilmente melodico». James Hetfield è rimasto molto colpito dalle parole di Elton John. Le telecamere dello show di Howard Stern lo hanno ripreso mentre si asciugava le lacrime. Lars Ulrich che era seduto di fianco a lui ha dichiarato: «La reazione che ho visto in James quando ha sentito i complimenti di Elton John è stata la soddisfazione più grande di questi 40 anni che abbiamo passato insieme come band. È stato incredibile ascoltare le tue parole, so quanto sia importante per James».

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K