Red Hot Chili Peppers, pubblicato il nuovo singolo Eddie, un omaggio a Van Halen. Scopri la storia

Rock News

Red Hot Chili Peppers, pubblicato il nuovo singolo Eddie, un omaggio a Van Halen. Scopri la storia

La band californiana ha pubblicato il secondo singolo dall'album The Return of the Dream Canteen in uscita il 14 ottobre

I Red Hot Chili Peppers hanno reso omaggio a Edward Van Halen con un brano del loro prossimo album The Return of the Dream Canteen in uscita il 14 ottobre (il secondo album doppio in un anno dopo Unlimited Love) con un singolo pieno di influenze, esplicite fin dal titolo, Eddie. Il suono è quello cristallino, funk e immediatamente riconoscibile della chitarra di John Frusciante (simile al riff di By the Way del 2002), ma nel testo Anthony Kiedis sembra citare proprio il grande Edward Van Halen: “Viaggio sul Sunset Strip come un Re / Le vecchiette si fanno un giro, io muovo le corde della chitarra / Ho un tocco delicato e le mie mani sono un martello / Dicono che vengo da Amsterdam, quindi sono olandese?.Edward Van Halen è nato ad Amsterdam il 26 gennaio 1955 da un padre musicista e una madre di origine indonesiana, che nel 1962 si trasferiscono a Pasadena in California.

Siamo arrivati qui con cinquanta dollari in tasca e un pianoforte, senza parlare una parola di inglese. Se non sono l’esempio del sogno americano non so quale possa essere”. Edward Van Halen e suo fratello Alex frequentano il Long Beach City College e mostra subito il suo talento da autodidatta (si dice che abbia imparato a suonare da quando aveva sei anni ascoltando Bach e Mozart) vincendo diversi concorsi di pianoforte. I genitori Jan e Eugenia vorrebbero che diventasse un musicista classico, ma Edward vuole suonare la batteria. Poi, dopo aver sentito suo fratello Alex eseguire perfettamente la parte di batteria di Wipe Out dei Surfaris, una delle prime hit della musica surf californiana, decide di mollare la batteria e prende in mano la chitarra. Oltre ai Beatles con cui è cresciuto, Van Halen scopre i Cream e Eric Clapton e si allena per giorni provando e riprovando mentre ascolta i suoi dischi. Diventerà il leader di una band leggendaria come i Van Halen (con cui esordisce nel 1978 con l’album Van Halen e viene inserito nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2007) ed è considerato uno dei più grandi chitarristi nella storia del rock anche per aver reso famosa in tutto il mondo la tecnica del “tapping.”

Dopo la sua scomparsa il 6 ottobre 2020, i Red Hot Chili Peppers si sono uniti alle decine di musicisti che hanno reso omaggio al suo straordinario talento: “Dio benedica Eddie Van Halen e il suo splendido cuore così creativo” ha scritto Flea, “Un ragazzo di L.A., un vero rocker. Spero che tu stia facendo una jam session con Jimi. Attraversa le porte e vai dall’altro lato, fratello mio.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock '90