Greta Van Fleet, Sam Kiszka: "il nuovo album non può essere messo a confronto con qualcosa dei Led Zeppelin"

Rock News

Greta Van Fleet, Sam Kiszka: "il nuovo album non può essere messo a confronto con qualcosa dei Led Zeppelin"

Il bassista della band del Michigan racconta la composizione e lo stile personale di The Battle At Garden's Gate: "È Greta Van Fleet al 110%"

Durante una recente intervista rilasciata dai Greta Van Fleet al magazine britannico NME il bassista della band Sam Kiszka ha parlato del nuovo The Battle At Garden's Gate. Questo è il secondo album di inediti per la giovane band del Michigan e le aspettative del pubblico e della critica nei riguardi di questo nuovo lavoro di studio erano altissime. Alla domanda se per la composizione di questo nuovo album la band avesse provato nervosismo, il bassista ha così raccontato l'evoluzione che ha portato alla sua nascita: "Non abbiamo assolutamente provato nervosismo per l'album. Penso che ci sia stato solo perché abbiamo capito la nostra crescita, abbiamo percepito che stavamo andando più lontano seguendo la nostra rotta invece che avere altre persone a guidare la nostra nave per noi. Penso che sia stato davvero liberatorio, possiamo davvero fare quello che vogliamo, siamo liberi, possediamo la capacità di creare tutto ciò che vogliamo in questo spazio".

Il bassista, parlando dell'evoluzione del suono e dello stile rispetto ai precedenti lavori, ha così descritto il nuovo stile della band: "Penso che sapessimo esattamente cosa fare: un grande album. Non si può davvero dire nulla di "The Battle At Garden's Gate" che possa portare a paragoni negativi con i Led Zeppelin. Penso che sia al 110% un album dei Greta Van Fleet, e credo che possa rappresentare il nostro 'raggiungimento della maturità'".

Parlando del suono, e di come il cinema abbia influenzato lo sviluppo dei brani, Sam Kiszka ha così descritto l'influenza dei grandi compositori delle colonne sonore cinematografiche sul processo di scrittura: "Penso che il filo conduttore sia un po' come la colonna sonora di un film che non è ancora stato realizzato. L'album stesso è il film, questo è l'aspetto cinematografico dell'intera cosa. Abbiamo iniziato a scrivere questo disco pensando 'Vogliamo fare qualcosa che è come se potesse andare sul grande schermo', perché queste sono le nostre passioni preferite. Hans Zimmer, John Williams e tutto il resto, il cinema è solo un suono più grande e noi ne siamo sempre stati grandi fan".

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock '90
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD