4-Day Work Week: lavorare solo 4 giorni a settimana con lo stesso stipendio. In Nuova Zelanda è possibile

Personal Giulia

4-Day Work Week: lavorare solo 4 giorni a settimana con lo stesso stipendio. In Nuova Zelanda è possibile

Un'azienda introduce la settimana lavorativa più corta di sempre, con otto ore di lavoro ma un giorno in meno

Ogni settimana è la stessa storia: aspettare il venerdì con impazienza, per poi concentrare nel week-end tutte le attività a cui non si riesce a dedicar tempo durante i giorni lavorativi. Due giorni di riposo forse possono sembrarvi un po’ pochi per farci star dentro tutto, dalla partita di calcetto al drink con gli amici, dal parrucchiere al corso di taglio e cucito.

Ma se il fine settimana incominciasse un giorno prima? Sarebbe un sogno poter dedicare quattro giorni al lavoro e tre al riposo. Se poi lo stipendio restasse, in quel caso, invariato, parliamo di fantascienza pura.

Forse non del tutto. Anzi, questo desiderio condiviso da molti sta diventando realtà in un angolo di mondo.

Non ci credete? Eppure accade in Nuova Zelanda. Qui Andrew Barnes, fondatore della società fiduciaria "Perpetual Guardian", ha deciso di concedere ai suoi 200 dipendenti un aumento del tempo da trascorrere con amici e parenti, o da destinare al puro e semplice svago (o dolce far niente, che dir si voglia).

Il motivo? Lavorare un giorno in meno permetterebbe di concentrare le energie e focalizzarsi sui propri doveri, ottimizzando il tempo e diventando più produttivi e gioiosi.

Ecco le parole di Barnes per spiegare questa scelta precisa:

"Ad essere onesti, alcune di queste attività (quelle riguardanti la famiglia o la vita in generale) vengono svolte durante gli orari d'ufficio. Ma se dai alle persone la possibilità di fare il massimo fuori dall'orario di lavoro, concedendogli quindi più tempo, otterrai una migliore performance lavorativa".

Questo lungimirante progetto è ancora in fase sperimentale ma ha già riscosso reazioni di giubilo da parte dei dipendenti, commossi dall’idea di avere un dirigente tanto magnanimo.

Se la cosa andasse a buon fine, l’innovazione diventerebbe effettiva da luglio.

E allora ci sarà da festeggiare con un bel falò in spiaggia.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Disturbed - A Reason To Fight
 
Jade Bird - I Get No Joy
 
Virgin Radio On-Air
 
Billy Idol - Speed
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
The Doors - Love Her Madly
 
Trainspotting - Il discorso di Begbie
 
Buffalo Springfield - For What It's Worth
 
Pearl Jam live at Saturday Night Live 1992
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Disturbed - Watch You Burn
 
Virgin Radio Rock '90
 
Five Finger Death Punch - Blue On Black (feat. Kenny Wayne Shepherd, Brantley Gilbert & Brian May)
 
Radiohead - High & Dry
 
Bob Dylan And Johnny Cash - Girl From The North Country
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Aerosmith - Livin' On The Edge
 
Virgin Radio Rock Party
 
The Cranberries - In The End
 
Tool - Schism
 
R.E.M. - It's The End Of The World As We Know It (And I Feel Fine)
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Editors - Push Your Head Towards The Air
 
The Darkness - Open Fire
 
Virgin Rock Hits