Rock News

Quella volta che i Rage Against The Machine vennero banditi dal Saturday Night Live. Guarda il video

Durante quella puntata venne ospitato sul palco anche il candidato repubblicano Steve Forbes che venne preso di mira dal bassista Tim Commerford

Poteva la band che ha fatto della protesta il proprio mantra non essere bandita dal Saturday Night Live? Assolutamente no, e i motivi sono proprio legati alle tematiche portate da sempre sul palco dalla band di Tom Morello e Zack De La Rocha

Nel 1996 venne proposto ai Rage Against The Machine di esibirsi al Saturday Night Live a supporto del nuovo album Evil Empire. Ma i produttori dello show chiesero alla band più rivoluzionaria d'America di suonare proprio nella stessa serata in cui l'ospite principale della puntata era il miliardario repubblicano aspirante presidente Steve Forbes.

Secondo quanto riportato dal Los Angeles Times la band non era ancora pronta per salire sul palco. Il bassista Tim Commerford afferrò una delle bandiere presenti in scena e la fece a brandelli, correndo successivamente verso il camerino di Forbes e lanciandone i pezzi verso il suo staff come insulto. Sfortunatamente, quel particolare momento non venne filmato, ma la potente esibizione di "Bulls on Parade" è l'unica testimonianza della presenza della band durante lo show quella notte. 

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Guano Apes - Open Your Eyes
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES