Iggy Pop

Rock News

Iggy Pop: ecco James Bond, il singolo estratto dal nuovo album Free. Ascoltalo ora

A 72 anni la leggenda del rock ha ancora tanto da dire e tanta voglia di sperimentare

È disponibile da oggi il nuovo singolo di Iggy Pop, secondo estratto dal nuovo album Free, in uscita il 6 settembre. Il brano si intitola James Bond ed è qualcosa di totalmente diverso rispetto allo stile tipico della leggenda del rock. Questa canzone, infatti, racconta una storia: “Non mi sono mai divertito così tanto a cantare un testo – ha dichiarato Pop - L’interpretazione di Faith (interpreti dei cori ndr) è così carica, e la produzione di Leron, così come la sua tromba e tutta la band, hanno un ritmo pazzesco”.

In realtà non è solo questo singolo a essere diverso rispetto al passato musicale di Iggy Pop. Lo è l’intero nuovo album, Free, disco che segue Post Pop Depression che, uscito nel 2016, ad oggi è il lavoro che nella carriera di questo artista ha raggiunto la posizione più alta nelle classifiche e la nomination ai Grammy. Con il suo predecessore, però, Free non ha nulla in comune, così come con qualsiasi altro album precedente.

E un brano come la title track, utilizzato come primo singolo e definito dal New York Times come “breve, atmosferico e sfuggente”, seguito da questo secondo pezzo, non fanno che aumentare la curiosità nei confronti di questo nuovo lavoro dell’artista. A 72 anni, insomma, l’Iguana del rock dimostra di avere ancora molto da dire e tanta voglia di sperimentare e di stupire, non solo con il nuovo disco, ma anche con le sue esibizioni live. 

Come riporta NME, nelle sue esibizioni più recenti, come quella al Mad Cool Festival di Madrid, Iggy Pop ha stupito tutti con dei concerti spettacolari, molti dei quali hanno visto anche la partecipazione di artisti come il batterista degli Arctic Monkeys, Matt Helders e il frontman dei Queens Of The Stone Age, Josh Homme. In queste occasioni, il cantante ha dato il meglio di sé, senza fermarsi un secondo e con una setlist piena di grandi successi; anche questi show sono stati molto diversi rispetto a quelli del passato. È normale, a una certa età le cose cambiano e in una fase del genere ci sono passati anche altri artisti: basta pensare a The Next Day e Blackstar di David Bowie, o ad American Recordings di Johnny Cash o, più di recente, a Western Stars di Bruce Springsteen: tutti questi artisti che hanno alle spalle una lunga carriera, a un certo punto tirano fuori dal cilindro qualcosa di completamente diverso ed entrano in una sorta di fase di bilancio della loro vita, con un mood un po' malinconico forse, ma forse proprio per questo ancora più denso di emozioni.

Il nuovo album Free, tra l'altro, segna anche un cambiamento di Iggy Pop come uomo, oltre che come artista. Sebbene la maggior parte dei fan probabilmente lo veda come una roccia indistruttibile, in realtà anche lui, come tutti del resto, ha le sue debolezze. “Alla fine del tour legato a Pop Pop Depression ero sicuro di essermi liberato del problema dell’insicurezza cronica che si è accanito contro la mia vita e la mia carriera per così tanto tempo – ha detto in proposito l’iguana – ma mi sono anche sentito svuotato e ho sentito la voglia di voltarmi e andarmene. Volevo essere libero”.

In effetti, nella title track dell’album Iggy canta “I wanted to be free”, parole che, unite ai suoni elettronici del chitarrista Noveller e alla tromba di Leron Thomas, accompagnano chi ascolta il pezzo in una nuova dimensione, quella che il grande artista è riuscito a creare, rinnovandosi ancora una volta in quella che si preannuncia essere un’altra grande fase della sua decennale carriera.

Questa è la tracklist completa di Free:

1. Free
2. Loves Missing
3. Sonali
4. James Bond
5. Dirty Sanchez
6. Glow In The Dark
7. Page
8. We Are The People
9. Do Not Go Gentle Into That Good Night
10. The Dawn

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD