Pearl Jam: la madre del protagonista di "Jeremy" racconta la vera storia del ragazzo morto suicida nel 1991

Rock News

Pearl Jam: la madre del protagonista di "Jeremy" racconta la vera storia del ragazzo morto suicida nel 1991

In Ten la band di Eddie Vedder dedicò questo brano alla storia di un ragazzo morto suicida davanti alla sua classe

«At home drawing pictures
Of mountain tops
With him on top
Lemon yellow sun
Arms raised in a V»

Jeremy è una delle canzoni più belle del repertorio dei Pearl Jam. Il brano è stato dedicato da Eddie Vedder al suicidio di un adolescente di nome Jeremy Delle, che si sparò davanti alla sua classe a Richardson, in Texas. Wanda Crane, la madre di Jeremy, non aveva mai parlato pubblicamente della morte di suo figlio o della canzone dei Pearl Jam, fino ad oggi.

«Il giorno in cui Jeremy è morto non definisce tutta la sua esistenza», ha detto a WFAA, «Era un figlio, un fratello un cugino, un nipote. Era un amico. Aveva talento». Lo stesso talento che Vedder ha immortalato nella canzone, descrivendo la sua abilità nel disegnare. «Jeremy aveva già vinto un premio alla Fiera dello Stato», ha raccontato sua madre.

Brittany King era una compagna di classe di Jeremy. «Ero arrabbiata con i Pearl Jam per aver scritto quella canzone», ha confessato. «Pensavo: voi non c'eravate, la storia che raccontate non è accurata». Vedder, in un'intervista subito dopo l'uscita di Ten, disse di non aver voluto essere troppo specifico: «Non avevo letto che l'articolo di giornale sulla storia, non volevo essere più dettagliato, sarebbe stata un'intrusione nella loro vita».

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio On-Air
 
Pink Floyd Music Star
 
webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party