Il bassista è l'elemento più importante della band. Lo dice la scienza

Rock News

Il bassista è l'elemento più importante della band. Lo dice la scienza

Una ricerca realizzata da un gruppo di studiosi dei Dipartimenti di Psicologia e Neuroscienze della Duke University di Durham, nel North Carolina, ha emesso il suo verdetto

Il musicista più importante nel suono di una rock band? La scienza ha emesso il suo verdetto: è il bassista. È il risultato di uno studio scientifico pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences., destinato a far discutere e scontrare le scuole di pensiero sul rock. Il senso comune avrebbe attribuito questo ruolo al batterista e alla sua capacità di trascinare una band, invece la bravura e la qualità del suono di un gruppo sarebbero merito soprattutto del bassista.

La ricerca è stata realizzata da un gruppo di studiosi dei Dipartimenti di Psicologia e Neuroscienze della Duke University di Durham, North Carolina, Stati Uniti. Secondo questo studio della Duke, tutto dipende dalla capacità del cervello umano di riconoscere e identificare i suoni e i ritmi dalla tonalità più bassa. È questo il motivo per il quale, per esempio, i brani più facili e piacevoli da ballare sono quelli in cui il basso si sente di più. Strumenti come la chitarra e la batteria possono essere più trascinanti, ma sono il ritmo e la melodia del basso a coinvolgere davvero chi ascolta.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio IDays
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Vasco
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Radio Classic Rock