Un reverendo ha tenuto per sbaglio una messa in streaming con il filtro da Blues Brothers: "aspettavamo solo che vedesse la luce"

Rock News

Un reverendo ha tenuto per sbaglio una messa in streaming con il filtro da Blues Brothers: "aspettavamo solo che vedesse la luce"

Il reverendo Vaughan Roberts ha aggiunto: "Probabilmente sono sembrato più simile a Jake che a Elwood"

Il bello di internet passa anche attraverso i piccoli divertenti errori che possono rendere virali anche i più semplici contenuti. E quello che è successo al Reverendo Vaughan Roberts è forse una delle più involontarie opere di evangelizzazione che abbia mai fatto nella sua carriera.

Durante la messa di domenica, officiata in streaming per via dell'emergenza legata alla pandemia, il vicario della St Mary’s Church di Warwick ha iniziato il suo discorso di benvenuto alle celebrazioni utilizzando per sbaglio il filtro dei Blues Brothers. Il video, che sottolinea la vera "missione per conto di Dio", ha ottenuto migliaia di visualizzazioni in tutto il mondo e il Reverendo Roberts ha spiegato che l'errore è dovuto a sua moglie Mandy, 62 anni, che aveva inavvertitamente aggiunto un filtro dei Blues Brothers mentre stava configurando il suo telefono cellulare per lo streaming.

"Almeno non era il filtro di Rambo o del Padrino!" ha sottolineato il reverendo che scherzosamente ha sottolineato quanto la sua figura con quel filtro lo faccia assomigliare più a John Belushi che a Dan Aykroyd. "Mi sono accorto dell'errore solo quando sono arrivato a casa, trovando sui social media tantissime fotografie che mi ritraevano con occhiali e cappello", ha aggiunto reverendo Roberts, "a differenza del film, però non ho fatto la ruota lungo la navata centrale".

La messa del mattino di padre Roberts, che di media ha tra i 20 ei 30 spettatori, ha visto collegate contemporaneamente 2.500 persone.

"Nel film i Blues Brothers sono in missione per conto di Dio per raccogliere i fondi da destinare alle suore dell'orfanotrofio dove sono cresciute facendo concerti. Mentre stiamo cercando di raccogliere 2 milioni di sterline per finanziare riparazioni urgenti alla nostra torre simbolo per evitare la sua chiusura". Nonostante il Reverendo Roberts si sia fatto una bella risata riguardo al divertente dell'incidente, ha detto che il suo travestimento in streaming non diventerà una tradizione settimanale nella storica chiesa di 900 anni: "Sebbene alcuni membri della congregazione si stiano chiedendo come mi vestirò questa domenica, posso assicurare loro che è stato solo un incidente".

I commenti pubblicati poi dagli utenti sui social media hanno fatto il resto, rendendo la performance di padre Roberts un vero e proprio caso. L'utente Tom Caswell ha scritto: "Dovresti farlo ogni settimana - Rev Roberts ha dimostrato che è veramente un Soul Man". Ma il più divertente è senza dubbio quello dell'utente Ben Kingston: "Stavamo solo aspettando che iniziasse a fare le capriole lungo i corridoi con James Brown che chiedeva, 'Riesci a vedere la luce?!'"

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '80
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Nandi Bushell ha realizzato la la drum cover di We Are The Champions dei Queen. Guarda il video
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: AC/DC