Muse, Matt Bellamy ha comprato la chitarra che Jeff Buckley ha usato per Hallelujah: "registrerò nuovo materiale"

Rock News

Muse, Matt Bellamy ha comprato la chitarra che Jeff Buckley ha usato per Hallelujah: "registrerò nuovo materiale"

Si tratta di una USA Fender Telecaster e il frontman vorrebbe usarla per il prossimo disco della sua band

Matt Bellamy ha acquistato la leggendaria USA Fender Telecaster del 1993 utilizzata da Jeff Buckley per registrare il suo famoso album, Grace, compresa l’iconica Hallelujah. A rivelarlo è stato lo stesso frontman dei Muse in un’intervista per Guitar World.

Matt Bellamy non ha acquistato questo prezioso strumento solo per il desiderio di collezionarlo, ma anche perché ha intenzione di utilizzarlo per registrare il prossimo album dei Muse. “Mi sono avvalso di un intero team di persone per fare i dovuti accertamenti ed essere sicuro che fosse assolutamente la chitarra giusta – ha spiegato Bellamy – Intervistando i familiari e gli amici di Buckley e alla fine sono riuscito a verificare che fosse quella autentica. Ha un suono così strano, è diverso rispetto a qualsiasi altra Telecaster. Ho fatto analizzare tutte le parti elettroniche e nessuno ha cambiato nulla. C’è solo un dubbio per quanto riguarda i pickup. Gli esperti ai quali mi sono rivolto pensano che il pickup al manico sia un errore della casa produttrice perché è leggermente fuori fase. Inoltre c’è anche qualcosa di strano per quanto riguarda i cavi. Per farvela breve – ha concluso – ha un suono estremamente vitreo e brillante, caratteristica che la rende diversa da qualsiasi altra chitarra io abbia mai usato”.

Non l’ho comprata per appenderla al muro con una foto di Jeff e per dire ‘Guardate cos’ho’ – ha spiegato ancora Bellamy – in realtà, l’ho acquistata per cercare di usarla e per integrarla, per far sì che questa chitarra continui a creare musica. Mi piace credere che questo sia ciò che Jeff avrebbe voluto”. Durante le sue ricerche per accertare l’autenticità della chitarra, Matt Bellamy ha scoperto che questa Telecaster in origine apparteneva alla migliore amica di Jeff Buckley all’epoca, ossia Janine Nichols; in seguito, lei gliela prestò perché l’appartamento di Jeff era stato svaligiato e lui in quel momento non aveva altre chitarre adatte per andare in tour. Alla fine, però, quel prestito divenne un regalo: Janine scrisse una lettera all’amico, spiegando che avrebbe voluto che quella chitarra diventasse sua a tutti gli effetti, perché preferiva che appartenesse a qualcuno che l’avrebbe davvero suonata e non tenuta semplicemente appesa al muro. “Questa chitarra in origine era di Janine – ha spiegato Bellamy – la prestò a Jeff anche perché lui non aveva una buona chitarra in quel periodo, proprio quando stava per iniziare il suo tour. Lei voleva che questo strumento venisse suonato e non appeso al muro ed è proprio quello che voglio fare. Sto cercando di attenermi alla lettera che lei scrisse a Jeff e farò in modo che questa chitarra venga suonata ancora”. 

Matt Bellamy, in effetti, non ha perso tempo: è così fiero di questa Telecaster che l’ha già suonata una volta per registrare una canzone. “L’ho usata per una cover con i Jaded Hearts Club - ha rivelato - ma spero di poterla utilizzare qua e là anche nel prossimo album dei Muse”. Al momento, però, non si sa quando la band tornerà in studio per iniziare a lavorare sul nuovo disco: di recente, in un’alta intervista realizzata per NME, il frontman ha detto che spera di poter realizzare nuovi brani entro quest’anno, ma anche che non ha ancora un progetto preciso per un album vero e proprio. In questo contesto di certo la chitarra di Jeff Buckley gli sarà di ispirazione.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock '80
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air