Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Music Star Coldplay
 

Rock News

Noel Gallagher contro i Radiohead: “Non li ascolta più nessuno”

Nel corso di un'intervista il chitarrista ha sparato a zero contro colleghi, popstar e giornali

Noel Gallagher

Noel Gallagher

Noel Gallagher a ruota libera. Ed ancora una volta i risultati sono eccellenti. Nel corso di una recente intervista con Esquire, l'ex chitarrista degli Oasis ha deciso di scagliarsi praticamente contro tutto il mondo della musica, a cominciare dai teen idol One Direction per arrivare a Thom Yorke e ai suoi Radiohead: "Sono consapevole del fatto che i Radiohead non hanno mai avuto una brutta recensione. Ma probabilmente se Thome Yorke facesse i suoi bisogni in una lampadina e poi la cominciasse a gonfiare, avrebbe un punteggio di 9 dalla rivista Mojo. Ecco di cosa sono consapevole. Tecnicamente ci sono songwriter migliori di me, almeno stando a quello che scrivono i giornalisti del Guardian. Ma ci sono stati gruppi che hanno scritto canzoni in grado di influenzare una generazione? I Radiohead lo hanno fatto? A me sembra che nessuno li ascolti. Appena Thom Yorke riesce a scrivere una canzone come "Mony Mony", allora fatemi uno squillo. Qualche anno fa eravamo al Coachella, io e la mia signora, e c'erano i Radiohead ed abbiamo deciso di dargli una possibilità. Sono saliti sul palco ed hanno attaccato con questa cosa post-techno. Eravamo incazzati, ed abbiamo deciso che non faceva per noi".

CONTRO ARCTIC MONKEYS E ROYAL BLOOD
Ma Noel ne ha per tutti anche per la nuova generazione di rockstar come Arctic Monkeys e Royal Blood: "Hanno jeans stretti e stivali e tutto quell'eye-liner. Io ho un gatto che è più rock di loro messi insieme. Questa generazione di rockstar non ha mai detto qualcosa in grado di farti ridere o che hai ricordato. Le persone dicono che sono interessanti. Ma il rock non ha niente a che fare con questo. Voglio qualcuno con delle brutte abitudini che non sia Pete Doherty".

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook