Korn, Jonathan Davis: “Il nu-metal è l’ultimo grande movimento nel mondo della musica ed è nato grazie a noi”

Rock News

Korn, Jonathan Davis: “Il nu-metal è l’ultimo grande movimento nel mondo della musica ed è nato grazie a noi”

Il frontman sostiene che sia stata la sua band a dare vita a questo genere musicale negli anni scorsi.

Tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000, sulla scena musicale si affacciò un nuovo genere musicale che fu poi definito come “nu-metal”, una sorta di metal alternativo che mescolava l’heavy con stili musicali del tutto diversi, come il rap, il funk, l’industrial e altri. 

Per l’epoca di certo fu un genere molto innovativo che portò alla nascita di tante nuove band. Ma chi furono, però, i fondatori del nu-metal? Jonathan Davis non ha dubbi: a dare avvio a quello che ha definito come “l’ultimo grande movimento” nel mondo della musica sono stati i Korn, la sua band. Il frontman, però, ha anche precisato che agli esordi le cose non furono facili per loro: quel nuovo modo di fare musica, infatti, inizialmente non fu accolto bene, soprattutto nello stesso ambiente musicale, dove lui e i suoi compagni per molto tempo furono considerati come i “reiettidel metal, degli esclusi. Ma poi il successo ottenuto, come capita spesso, ha dato loro ragione e in seguito sono tantissime le band nate sulla scia della loro musica.

Siamo stati noi a inventare il nu-metal – ha detto Davis a Kerrang – è forte poter dire che abbiamo contribuito a creare una sorta di movimento, è qualcosa di folle. L’ultimo grande movimento nel mondo della musica è nato da noi. Altre band poi si sono unite alla causa, ma è da noi che è scaturito questo genere”. Il cantante, in realtà, forse si è reso conto di quanto accaduto in quel periodo solo adesso, dopo che sono passati diversi anni: “È assurdo – ha continuato – ho sempre odiato essere definito in un modo piuttosto che in un altro, odio le etichette. Quando abbiamo iniziato a suonare ci dicevamo ‘Non siamo una band metal’, poi hanno iniziato a dirci ‘Oh, quindi voi fate nu-metal’, beh andate a quel paese!”.

In definitiva non eravamo altro che degli emarginati – ha specificato il cantante in un’altra intervista per Kerrang – all'inizio nessuno sapeva come diamine inquadrarci. Facevamo tour insieme a No Doubts, Pennywise e KMFDM, ma poi è stata la comunità metal a coinvolgerci. Del resto, usavamo chitarre distorte e suonavamo heavy, ma la verità è che nessuno sapeva davvero come definirci. Non eravamo adatti a nessun contesto – ha aggiunto – all’inizio tanti dicevano cose del tipo ‘Chi è questo tizio in tuta che suona la cornamusa? È la cosa più bizzarra mai vista’”.

Gli esordi, insomma, furono abbastanza difficili e pieni di ostacoli, in quanto il pubblico resta sempre un po’ spaesato di fronte alle novità. Ma alla fine il nuovo genere ha conquistato tutti e quanto accaduto è innegabile: i primi a mischiare gli stili in quel modo sono stati i Korn, anche se poi subito dopo tante altre band li hanno seguiti in questa sperimentazione. “C’erano alcune band davvero grandiose – ha continuato Davis – ma tante altre, invece, erano pessime”. Oggi sono ancora tanti gli esponenti del nu-metal e tante altre band si affacciano nel mondo della musica ispirandosi proprio ai Korn, così come ai Deftones o ancora ai Linkin Park. E Jonathan Davis con la sua band, tra l'altro, sta per tornare in scena con un nuovo album, The Nothing, in uscita il 13 settembre: prodotto da Roadrunner Records, l’arrivo del nuovo LP è stato anticipato dall’uscita del singolo Cold.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock '90
 
Nine Inch Nails - Dead Souls (The Crow Movie)
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Hard Rock