Jon Bon Jovi contro le nuove generazioni: "Pensano solo alle hit"

Rock News

Jon Bon Jovi contro le nuove generazioni di artisti: "Pensano solo alle hit e non a fare buoni album"

Il cantante dei Bon Jovi ha attaccato i giovani musicisti che non pensano più a realizzare dischi veri e propri

Generazioni a confronto. Il mondo della musica è profondamente cambiato a seguito dell'arrivo dei nuovi supporti e delle nuove tecnologie. E molto spesso è cambiato anche l'approccio dei giovani musicisti alla musica. Una cosa che non sembra andare giù a Jon Bon Jovi: "Viviamo in un momento storico in cui i ragazzi sembrano dare importanza solo alla realizzazione di una hit - ha raccontato all'Evening Standard - Non pensano più al disco, per me invece rimane la cosa più importante. E' un modo di pensare che non mi appartiene. Credo che tutto sia cambiato 15 anni fa con l'avvento dell'iPod. Per i musicisti era importante fare quattro o cinque brani prima di tornare in tour. Ma la generazione nella quale sono cresciuto non l'hai mai pensata in questo modo. L'album è un momento importante".

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: QUEEN