Blink 182, Mark Hoppus: "E' stato un sollievo quando Tom è andato via"

Rock News

Blink-182, Mark Hoppus: "E' stato un sollievo quando Tom è andato via. E' la semplice verità"

Il bassista della punk band statunitense torna a parlare dell'addio di DeLonge

Mark Hoppus non usa mezze parole e rivela che è stato un "sollievo" quando Tom DeLonge ha deciso di abbandonare la band. Il 44enne bassista e cantante era arrabbiato e deluso quando DeLonge ha deciso di dire addio ai Blink-182 dopo 23 anni insieme nel marzo del 2015, ma allo stesso tempo ha rivela di non essere stato sorpreso dalla decisione: "E' stato un sollievo quando Tom ha deciso che non voleva far più parte della band. Era una cosa ovvia da anni che non era più felice nei Blink-182. Per anni, almeno io e Travis, ci siamo detti che i Blink-182 erano la nostra priorità. Potevamo fare altre cose ma la band veniva sempre prima. Avevamo programmato per mesi di tornare in studio a registrare cose nuove, ma qualche giorno prima di cominciare, il manager di Tom ci ha mandato una mail dicendo che lui non era interessato e che si chiamava fuori. All'inizio eravamo arrabbiati e delusi ma dopo un po' abbiamo capito che era la cosa giusta da fare".

Ed ora i Blink-182 sembrano aver trovato una nuova energia grazie all'arrivo di Matt Skiba: "Ora c'è sicuramente uno spirito nuovo all'interno del gruppo". E tanti saluti a Tom.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: QUEEN
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air