Red Hot Chili Peppers, Chad Simth: "Quando Rick Rubin ha ascoltato i nuovi brani ha pianto di gioia"

Rock News

Red Hot Chili Peppers, Chad Simth: "Quando Rick Rubin ha ascoltato i nuovi brani ha pianto di gioia"

La band pubblicherà il nuovo album Return Of The Dream Canteen (il secondo del 2022) il 14 ottobre

Sono passati solo cinque mesi dall’uscita di Unlimited Love il dodicesimo album dei Red Hot Chili Peppers pubblicato in aprile, ma la band di Anthony Kiedis, Flea e Chad Smith, dopo aver riaccolto John Frusciante («Il chitarrista più straordinario del mondo» come ha scritto Flea in un tweet) è pronta per uscire con un altro disco, Return of the Dream Canteen in uscita il 14 ottobre, lanciato dal primo singolo Tippa My Tongue.

Il ritorno in studio con Frusciante dopo sedici anni (l’ultimo album con lui era il doppio Stadium Arcadium del 2006) ha provocato una vera e propria esplosione creativa, che Anthoy Kiedis ha descritto così: «Continuavamo a scrivere canzoni, io tornavo a casa in macchina dallo studio di registrazione e pensavo ai testi. Per la prima volta ho usato tutto quello che ho scritto: c’erano troppe canzoni». Dalle session di Unimited Love sono uscite almeno cinquanta canzoni, che hanno dato vita ad un album gemello, Return of the Dream Canteen, il secondo in un solo anno: «Siamo andati alla ricerca di ciò che siamo, della band che siamo sempre stati, e alla fine l’amore che ci unisce e la magia della musica ci hanno donato più brani di quelli che ci servivano» ha detto Anthony Kiedis, «Ma alla fine abbiamo capito come usarli al meglio: due album doppi che escono uno dopo l’altro. Return fo the Dream Canteen ha un’energia più rilassata, diversa dall’intensità di Unlimited Love». 

A tenere tutto insieme, come avvenuto in passato con gli album migliori dei Red Hot Chili Peppers, da Blood Sugar Sex Magik del 1991 a Californication del 1999, c’è il produttore-guru Rick Rubin che ha accolto la band nel suo studio Shangri-La di Malibu.

Il batterista Chad Smith ha raccontato in una recente intervista radiofonica come è andata: «Non avevamo fatto sentire le canzoni nuove a nessuno, e appena siamo andati da Rick gli abbiamo suonato 20 brani. Lui camminava tra noi in studio, pensieroso. Mi ha raccontato che mentre tornava a casa si è messo a piangere pensando: “questi quattro ragazzi a cui voglio così bene sono tornati”». Dopo le trionfali date del tour europeo, i Red Hot Chili Peppers sono in tour in America, con ospiti speciali come supporto come Beck, The Strokes, Haim e Thundercat.

Il tour si concluderà al festival Austin City Limits ad ottobre, pochi giorni prima dell’uscita di Return Of The Dream Canteen. «Non diamo niente per scontato» ha detto Chad Smith, «Abbiamo avuto in dono qualcosa: la musica, il suono, la chimica, l’interazione. Qualunque sia il motivo, è la ragione per cui esistiamo in questo universo».

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative