Nirvana, Krist Novoselic racconta la prima jam di Kurt Cobain con Dave Grohl: "tra di noi ci fu una connessione immediata"

Rock News

Nirvana, Krist Novoselic racconta la prima jam di Kurt Cobain con Dave Grohl: "tra di noi ci fu una connessione immediata"

Il batterista entrò a far parte della band nel 1990, al posto di Chad Channing

In una recente intervista con Uncut, il bassista dei Nirvana Krist Novoselic ha confermato la connessione speciale e immediata che si creò tra lui, Kurt Cobain e Dave Grohl.

Quest’ultimo fu scelto, nel 1990, come batterista del gruppo, al posto di Chad Channing, con il quale Cobain faticava a lavorare perché non apprezzava più il suo stile. I Nirvana all’epoca avevano già pubblicato Bleach e qualche canzone di quello che sarebbe diventato Nevermind era già in fase di scrittura.

Scorreva, suonava bene, era immediato – ha raccontato Novoselic – Tutto è sembrato subito al suo posto; non c'era imbarazzo. Dave è un musicista così bravo, è stato all'altezza dell'occasione – o lo siamo stati per lui, in qualunque modo sia successo. Sembrava tutto naturale ed era facile avere a che fare con Dave. Penso che si fosse addirittura trasferito da Kurt. Ci è voluto molto coraggio per trasferirsi in un appartamento con lui!”.

Grohl si ambientò e iniziò subito a partecipare alle sessioni di prova e scrittura delle nuove canzoni: “Avevamo alcune canzoni – sempre le parole di Novoselic – di queste, alcune le avremmo inventate sul momento, per altre Kurt aveva delle idee. Eravamo davvero seri, riguardo alle prove. Avevamo questo fienile a Tacoma, che abbiamo affittato. Qualcuno aveva provato a trasformarlo in uno studio e non era andata molto bene, ma era un posto perfetto per provare. Siamo andati lì e volevamo lavorare seriamente sulle canzoni”.

Anche Butch Vig, produttore di Nevermind, ricorda la prima volta che sentì la batteria di Dave Gohl – in una registrazione che i Nirvana gli mandarono prima dell’inizio della registrazione dell’album – e capì che era quello giusto, nonostante tutto: “[La cassetta] iniziava con Kurt che presentava Dave Grohl e poi partivano a suonare Teen Spirit. Era una registrazione boombox, ho sentito questa chitarra graffiante e i riempimenti di batteria di Dave e poi pura distorsione. La registrazione era orribile, ma si può dire che le canzoni erano tirate e accattivanti”.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
webradio Virgin Radio Rock '70