The Cranberries, ecco le ragioni per le quali Dolores O’Riordan non amava la fama

Rock News

The Cranberries, ecco le ragioni per le quali Dolores O’Riordan non amava la fama

Il successo ebbe un forte impatto sulla cantante agli inizi della carriera.

I Cranberries sono stati una delle band irlandesi più famose della storia della musica. La loro carriera si è interrotta con la tragica morte della cantante Dolores O’Riordan, un’artista incredibile che, però, come tanti altri musicisti, ha sempre avuto un rapporto conflittuale con la fama e il successo. In un’intervista per l’Independent risalente a dieci anni prima della sua scomparsa, la cantante parlò di questo aspetto del suo carattere.

Dolores raggiunse improvvisamente il successo quando era molto giovane e questo ebbe un forte impatto su di lei a livello psicologico, causandole problemi dei quali lei non fece mai mistero. In quell’intervista, infatti, la cantante ipotizzò che l’origine dei suoi problemi psicologici risiedesse proprio nel fatto di aver avuto “troppo” quando era ancora “troppo giovane”.

Dolores aveva solo 18 anni quando fece il suo primo provino per entrare a far parte di una band locale chiamata Cranberry Saw Us e composta da due fratelli, Mike e Noel Horgan, e dal loro amico batterista, Fergal Lawler. Anche loro erano degli adolescenti e rimasero a bocca aperta quando, una settimana dopo, Dolores tornò da loro con il testo di una delle loro prime hit, Linger. Il brano finì all’interno di un EP e la band iniziò subito a fare concerti in Irlanda, per poi raggiungere ben presto il successo anche oltre i confini nazionali. Come riporta il Guardian, con l’album di debutto, Everybody Else Is Doing It, So Why Can’t We?, i Cranberries riuscirono a vendere 5 milioni di copie negli Stati Uniti in soli due anni.  

Con il successo, appunto, arrivarono poi i primi problemi di salute mentale per la cantante: quando aveva poco più di vent’anni ebbe un esaurimento nervoso e in seguito iniziò a soffrire di paranoie. Ad esempio, Dolores iniziò a convincersi di essere continuamente guardata da tutti. “È stato davvero brutto – raccontò nell’intervista – sembrava il film Jacob’s Ladder (conosciuto in Italia con il titolo di ‘Allucinazione perversa’ ndr). Pensavo continuamente che la gente mi stesse osservando. Ripensandoci, penso di essere davvero impazzita per un po’ di tempo. Non volevo uscire o lasciare la mia stanza. Anche quando mi trovavo nella mia stanza vedevo dei volti che mi osservavano”.

Secondo Dolores questa sua ossessione nacque quando i Cranberries iniziarono a esibirsi di fronte a un pubblico più ampio, come nei palazzetti, dove c’erano effettivamente migliaia di fan che la guardavano mentre cantava. Concerti del genere erano ben diversi dai primi live della carriera della band, quando i musicisti si esibivano in piccoli locali in Irlanda. “Quando suoni nei pub irlandesi la gente non ti guarda mentre canti – raccontò in proposito Dolores – le persone se ne stanno per conto loro e ascoltano. La musica è fatta per essere ascoltata, non guardata. Ecco perché io indosso questi enormi abiti quando sono sul palco con i Cranberries”.

Questi problemi psicologici, anche se a fasi alterne, continuarono a tormentare l’artista che poi, nel 2017, rivelò che le era stato diagnosticato il disturbo bipolare. Nel 2018 poi si verificò il fatale incidente: Dolores fu trovata morta nella vasca da bagno della sua camera nell’hotel londinese Park Lane Hilton, con un’enorme quantità di alcool in corpo. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della musica ma la sua voce continua a incantare i suoi tantissimi fan.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock '80