Rock News

Metallica: è uscito il documentario sulla vita di Cliff Burton. Guarda qui la versione integrale

La sorella dell’ex bassista dei Metallica è la voce narrante di "The Salvation Kingdom", un film che racconta la vita e le passioni di Burton

Cliff Burton quest’anno avrebbe compiuto 56 anni.
L’indimenticato bassista dei Metallica è morto tragicamente il 27 settembre 1986 a causa di un incidente del bus su cui la band stava viaggiando. Aveva solo 24 anni.
In suo onore è stato realizzato un documentario intitolato “The Salvation Kingdom”, pubblicato da BurStock Productions.
La voce narrante del documentario è quella della sorella maggiore di Cliff, Connie Burton. La donna racconta la vita del fratello prematuramente scomparso, regalando ai fan momenti e ricordi della sua infanzia che restituiscono un’immagine inedita del bassista durante la sua giovinezza. Connie racconta le sue passioni, le sue abitudini e perfino le sue credenze religiose.
 
Il bassista si è unito ai Metallica nel 1982 dopo che gli altri membri del gruppo lo avevano notato mentre si esibiva con i “Trauma”. Burton decise di non trasferirsi nella città natale dei Metallica (Los Angeles) e quindi furono gli altri a trasferirsi “da” Burton, a San Francisco. Il bassista ha suonato con la band per i primi tre album: “Kill 'Em All”, “Ride The Lightning” e “Master Of Puppets”.
È stato co-autore di grandi classici del gruppo come: "Ride The Lightning", "For Whom The Bell Tolls", "Fade To Black", "Creeping Death" e "Master Of Puppets".
 
I supervisori della contea di Alameda hanno nominato il 10 febbraio Cliff Burton Day.
 

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Nine Inch Nails - Dead Souls (The Crow Movie)
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative