U2, Bono fa ritardare il suo aereo per ringraziare i Vigili del Fuoco in Australia: "Apprezzo il vostro sforzo nel salvare le persone"

Rock News

U2, Bono fa ritardare il suo aereo per ringraziare i Vigili del Fuoco in Australia: "Apprezzo il vostro sforzo nel salvare le persone"

Da giorni l'Australia è devastata da una serie di incendi difficili da domare.

Martedì scorso, Bono Vox e la sua band si trovavano all'aeroporto di Melbourne, in Australia, diretti alla volta di Adelaide. Accanto all'aero degli U2 c'era un velivolo militare dei Vigili del Fuoco, pronto a partire per sedare gli incendi che in questi giorni stanno mettendo in ginocchio l'isola. C'erano 100 pompieri in tutto che stavano per partire per salvare vite umane. Bono ha fermato le procedure di imbarco, facendo ritardare così il suo aereo, per ringraziare questi uomini che mettono a repentaglio ogni giorno la loro esistenza per gli altri. Un gesto davvero commovente, che ci fa capire la portata del disastro di cui, purtroppo, siamo spettatori.

Il cantante 59enne ha speso parole bellissime per loro: "Tutta la band apprezza i vostri sforzi, fatti in condizione di pericolo. Ci tenevamo a dirlo perché lo pensiamo davvero. Grazie per mantenere le persone al sicuro". L'amministratore delegato della Country Fire Authority (CFA), Steve Warrington, ha dichiarato: "Hanno sentito che i nostri equipaggi erano lì e ci hanno cercato per ringraziarci per il nostro contributo e la nostra assistenza durante gli incendi in Australia".

"Ci hanno riuniti tutti e hanno avuto il tempo di fare due chiacchiere con tutti e scattare foto. I membri della band hanno stretto la mano a tutti e hanno dato una pacca sulla spalla ai nostri membri per il lavoro svolto", ha dichiarato Kennedy Mark, comandante della CFA. "C'erano anche alcuni fan nel nostro equipaggio, quindi è stato un momento speciale per molti di noi", ha poi aggiunto.

Bono ha dedicato un pensiero ai pompieri australiani anche durante il concerto a Brisbane la scorsa settimana. Ha incoraggiato la folla a unirsi al resto del mondo nella lotta ala all sopravvivenza: "Il modo in cui viviamo in un posto, influenza la vita in ogni altro posto", ha detto, "Nessuno di noi è davvero un'isola". Parole da brivido.

Martedì alle 15.00 erano presenti ben 56 incendi in Australia, 25 dei quali indomabili. C'erano quasi 1.500 vigili del fuoco al lavoro, uomini che combattono per contenere la minaccia dei roghi e salvaguardare la popolazione. Fino a questo momento, l'Australia ha perso circa 1,6 milioni di ettari di terra. Sei persone sono morte e 557 case sono andate distrutte. L'omaggio di Bono e degli U2 è un modo bellissimo per dare importanza a chi ogni giorno, con il proprio lavoro, rischia la vita. 

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio On-Air