Un nuovo mega concerto in stile Live Aid previsto per il 2020! Le indiscrezioni

Rock News

Un nuovo mega concerto in stile Live Aid previsto per il 2020! Le indiscrezioni

Potrebbe chiamarsi "Global Goal Live: The Possible Dream" e raccoglierà fondi per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite

La notizia è pazzesca e se fosse confermata sarebbe una bomba. La Global Citizen, realtà no-profit che organizza festival in tutto il mondo, ha in mente di fare un grandissimo concerto in stile Live Aid chiamato "Global Goal Live: The Possible Dream". In merito alla data, si parla del 26 settembre 2020. A riportare la notizia è stata la CNN, che afferma che "sarà una performance di 10 ore, che attraverserà cinque continenti nel tentativo di raccogliere fondi per supportare gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite". Insomma, 35 anni dopo che Live Aid sconvolse il mondo, sarà possibile rivive una grandissima emozione e aiutare il nostro pianeta. 

Ecco le indiscrezioni in merito: "Global Citizen e Teneo stanno rilanciando l'idea di un evento transcontinentale in un momento di disordini e divisioni globali storici. È anche un momento in cui le società americane e i loro amministratori delegati parlano di questioni che vanno dalla violenza armata alla disuguaglianza economica, e vengono invitate da tutti ad effettuare un cambiamento".

"La campagna è stata lanciata ora perché i prossimi 18 mesi daranno forma al futuro dell'umanità: è l'ultima possibilità per seguire la strada giusta e per porre fine alla povertà estrema, affrontare i cambiamenti climatici e ridurre le disuguaglianze, in tempo per raggiungere la scadenza degli obiettivi globali del 2030 concordata da tutti leader mondiali nel 2015 ".

Ancora non abbiamo dettagli precisi sugli artisti che verranno coinvolti in questo progetto umanitario. Ci sono, però, indiscrezioni e rumors. Uno di questi riguarda i Pearl Jam. Pare, infatti, che la band Eddie Vedder possa partecipare al Global Goal Live. Per ora non abbiamo nessuna conferma, solo una serie di post su Twitter che farebbero prevedere questa possibilità. 

In riferimento al Live Aid - il più grande evento rock della storia svoltosi in contemporanea a Londra e a Philadelphia - si legge: "Live Aid ha avuto luogo nel 1985, molto prima dell'avvento dei social e dei media digitali. Le piattaforme esistenti oggi possono permetterci di raggiungere ogni angolo del pianeta", ha affermato Evans [CEO di Global Citizen] in una nota. "Il nostro obiettivo è utilizzare questa tecnologia digitale per ispirare e motivare i cittadini di tutto il mondo ad agire per raggiungere gli obiettivi globali delle Nazioni Unite".

In una conferenza stampa, prevista per il 26 settembre prossimo, Global Citizen e Teneo sveleranno i nomi di coloro che si sono già impegnati a partecipare, dando il via a uno sforzo di un anno per arruolare altri partner e, insieme, lottare per la nostra Terra. L'intento di accumunare il Live Aid al Global Goal Live è chiaro: l'evento del 1985 fu per impatto e presenze un evento unico nel suo genere. Riuscì ad attirare 170.000 partecipanti e fu seguito in oltre 150 Paesi.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock