Kiss, Gene Simmons vola a Los Angeles per sottoporsi a un intervento: "Nulla di grave, ci vediamo presto"

Rock News

Kiss, Gene Simmons vola a Los Angeles per sottoporsi a un intervento: "Nulla di grave, ci vediamo presto"

La band ha dovuto annullare il concerto in programma all'Arena USANA di Salt Lake City, nello Utah

"Chiedo scusa a tutti i nostri sostenitori di Salt Lake City. Ad ogni modo i Kiss torneranno qui in un secondo momento, tranquilli. La realtà è che devo tornare a Los Angeles per sottopormi ad un intervento. Nulla di grave, ma è necessario occuparsene in questo momento. Ringrazio tutti voi per gli auguri di pronta guarigione". È con queste parole che Gene Simmons, bassista nonché fondatore dei Kiss, ha annunciato di stare poco bene e ha annullato il concerto in programma all'Arena USANA di Salt Lake City, nello Utah. 

Dovrà sottoporsi a un intervento, la cui natura è ancora ignota. Come lui stesso rassicura non si tratta di nulla di grave, ma i fan ovviamente sono in pensiero e hanno comunicato il loro supporto al "Demone" dei Kiss tramite social network. 

I Kiss erano in giro per il mondo con il loro "End of The Road World Tour". Già all'inizio del mese avevano dovuto rimandare l'ultima tappa del Nord America, a Los Angeles, a causa di "problemi di organizzazione imprevisti". Il live è stato posticipato al 4 marzo del prossimo anno. 

La band riprenderà il tour il 16 novembre in Australia. Qui toccheranno le maggiori città dello Stato come: Perth, Melbourne, Adelaide, Sydney, Auckland. A fine anno, invece, saranno in Giappone, dall'8 al 19 dicembre. Per poi continuare anche nel 2021.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative