Paul McCartney rivela: “Continuo a scordare le canzoni dei Beatles, devo imparare a suonarle da capo ogni volta”

Rock News

Paul McCartney: “Continuo a scordarmi le canzoni dei Beatles. Devo imparare a suonarle da capo ogni volta”

Il musicista ammette che prima di suonare i pezzi dei Fab Four deve studiarli di nuovo

Ha 77 anni, ha lavorato su oltre 1000 canzoni nell’arco della sua carriera e il repertorio dei Beatles risale a diversi decenni fa: insomma, se Paul McCartney ha dimenticato qualche pezzo è comprensibile, l’importante è che non perda la voglia di suonarli ancora e quella, per fortuna, non gli manca. 

Sebbene sia lui l’autore di molti successi dei Fab Four, il musicista ha ammesso di aver scordato come si suonano diversi brani: “Devo imparare tutto da capo – ha confessato in una nuova intervista al Mirror – ho scritto un sacco di pezzi, non posso ricordarli tutti. Quando facciamo le prove mi capita spesso di dire ‘Ah sì, è così che fa questo brano’”. McCartney ha spiegato che prima di ogni esibizione deve praticamente studiare alcuni pezzi da capo, affidandosi all’aiuto dei musicisti che lo accompagnano oppure riascoltandone a lungo la registrazione per memorizzarli di nuovo.

Sebbene spesso la memoria possa giocare brutti scherzi come in questo caso, sul pubblico le canzoni dei Beatles hanno ancora un grande effetto e secondo Paul McCartney questo dimostra che la loro musica ha superato la prova del tempo. Per lui alcune canzoni in particolare sono ancora “molto belle”: “A volte riascolti alcune vecchie canzoni e pensi ‘Oh, sono davvero geniali, non l’avrei mai fatta’. È entusiasmante pensare che questi pezzi funzionino ancora. Eravamo solo una piccola band rock and roll di Liverpool, eppure la nostra musica ha sempre funzionato e continua a funzionare”.

Due settimane fa Paul McCartney ha suonato di nuovo insieme a Ringo Starr a Los Angeles, dando prova di quanto affermato. Adesso il musicista ha diversi progetti in corso: a settembre uscirà un libro per bambini scritto da lui e poi a breve dovrebbe uscire il suo nuovo album, sul quale di recente ha lanciato vari indizi. Ad esempio, lo ha definito come una “collezione di tesori”, lasciando intendere che si tratterà di un album di inediti “speciali”, ossia alcuni degli innumerevoli pezzi che ha scartato e accumulato negli anni durante le sessioni di registrazione. “Comporre musica è ancora emozionante – ha detto in proposito – dal nulla riesci a tirare fuori una canzone. Se ti piace è davvero una grande emozione”.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K