Quentin Tarantino ha scritto una serie TV western, e vuole dirigere tutti gli episodi!

Rock News

Quentin Tarantino ha scritto una serie TV western e vuole dirigerne tutti gli episodi!

Il regista ha annunciato un telefilm alla “Bounty Law”, ispirato al personaggio di Leonardo DiCaprio in "C'era una volta a... Hollywood"

A pochi giorni dalle rumorose dichiarazioni di Quentin Tarantino riguardo la fine del suo sodalizio con il mondo del cinema, arriva direttamente dal suo ultimo film una grande apertura verso la serialità televisiva.

Il regista ha dichiarato di aver scritto cinque episodi di una serie, che spera di dirigere interamente, tratta direttamente dal suo ultimo film “C'era una volta a... Hollywood”, che ha esordito da pochi giorni nelle sale cinematografiche americane e che arriverà in Italia a settembre. Nella pellicola, la cui storia si svolge nel 1969, Leonardo DiCaprio interpreta l'attore Rick Dalton, che è il protagonista del telefilm “Bounty Law”.

Ma come è arrivato Tarantino a concepire una serie TV direttamente dal suo ultimo film? Ecco cosa ha dichiarato il regista:

Mentre giravamo “C'era una volta a... Hollywood”, volevo lavorare a due cose: scrivere un'opera teatrale e una serie televisiva. Alla fine le ho realizzate entrambe. Inizialmente era poco più di un gioco per entrare ancora di più nella testa del personaggio di Leonardo. Ma poi ho iniziato ad appassionarmi all'idea di scrivere di Jake Cahill, il personaggio che il mio Rick Dalton interpreta nel film. Ho iniziato ad amare quelle scarse mezz'ore di sceneggiatura western, ambientata negli anni Cinquanta, e l’idea di poter scrivere qualcosa che duri ventiquattro minuti, in cui c’è così tanta storia stipata, con un vero inizio, uno sviluppo e una fine”, ha spiegato il cineasta. “Inoltre, è stato divertente, perché non puoi semplicemente continuare a raddoppiare e ad esplorare. Ad un certo punto, devi arrivare ad una conclusione. Mi è davvero piaciuta questa idea. Ho scritto cinque diversi episodi per una possibile serie in bianco e nero alla Bounty Law”, ha continuato l’autore di Pulp Fiction.

Il regista ha ammesso, infine, che sarà difficile che DiCaprio accetti di partecipare al progetto, tuttavia sarebbe lieto del contrario: "Se Leo volesse farlo, sarebbe fantastico”, ha dichiarato. “Ho anche uno schema per altre tre puntate. Quindi probabilmente finirò di scrivere tutto e poi dirigerò ogni episodio per un totale di otto capitoli. Non mi dispiacerebbe farlo per Netflix, ma sarò franco, lo girerò su pellicola. Showtime, HBO, Netflix, FX. Chiunque voglia farlo con me, è il benvenuto. Mi piace da morire l'idea di aver costruito questa nuova mitologia per Bounty Law e Jake Cahill", ha concluso Tarantino.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock '90