Rolling Stones: il più grande segreto della registrazione di "Paint It Black” raccontato da Bill Wyman

Rock News

Rolling Stones: il più grande segreto della registrazione di "Paint It Black” raccontato da Bill Wyman

L’ex bassista della band ha raccontato un aneddoto sulla realizzazione di uno dei brani più iconici del gruppo

Bill Wyman, ex bassista dei Rolling Stones, in un’intervista per il programma radiofonico Ultimate Classic Rock Nights, ha ricordato l’idea insolita che gli è venuta in mente, durante la registrazione della leggendaria "Paint It Black”. Era il 1966.

Abbiamo inciso il pezzo e suonava benissimo”, ha raccontato. “Eppure continuavo a dire che sembrava un po’ vuoto sui bassi. E dire che io stesso mi ero cimentato con il basso e Charlie (Watts) aveva fatto un lavoro splendido alla batteria. Eppure sembrava mancare qualcosa. Così, ho detto: Posso provare una cosa? Mi hanno risposto: Tipo? E io: Una pedaliera. E la band mi ha detto: Ok, va bene”.

Il suggerimento, tuttavia, presentava un problema come ha aggiunto il musicista nel suo racconto: "Mi sono reso conto che non ero in grado di suonarla con i piedi, per cui mi sono sdraiato a terra e l’ho suonata prendendola a pugni. Ed ecco fatto: il pezzo era finito. Il risultato, favoloso. È stato un momento magico. Probabilmente non accadrà mai più”.

 

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air