Alice Cooper: “Jimi Hendrix mi disse che sarebbe impazzito se avesse suonato ancora Foxy Lady”

Rock News

Alice Cooper: “Jimi Hendrix mi disse che sarebbe impazzito se avesse suonato ancora Foxy Lady”

Suonare il celebre brano alla fine è diventato insopportabile per il leggendario chitarrista

Per tanti musicisti è sempre un piacere eseguire i brani più famosi della loro carriera e quelli più amati dai fan, mentre per altri alla fine diventa quasi un fastidio. Tra questi a quanto pare c’è anche Jimi Hendrix che a un certo punto non sopportava più di dover suonare sempre Foxy Lady, uno dei suoi più grandi successi.

A rivelarlo è stato Alice Cooper durante un’intervista per Rock 100.5: il cantante ha raccontato che un giorno, chiacchierando con Hendrix, finirono per parlare proprio delle canzoni preferite dai fan, quelle che un musicista sembra obbligato a eseguire sempre, durante ogni concerto e in qualsiasi luogo.

Stavamo parlando – ha detto Cooper – quando a un certo punto Jimi mi ha detto ‘Amico, se suono Foxy Lady un’altra volta impazzirò’. Io ho pensato che qualunque spettatore di un suo concerto sarebbe rimasto molto deluso se non avesse suonato quella canzone”. Per un artista non è semplice creare il giusto mix tra i grandi classici e i pezzi nuovi nella preparazione di un live e tutti sanno che non includere i brani più amati del pubblico è sempre un rischio, perché sono proprio quei brani che gli spettatori vogliono ascoltare. 

Cooper ha raccontato che anche David Bowie aveva un problema simile: “Una volta mi ha detto ‘Sto per intraprendere un tour durante il quale non farò nessuna delle mie hits’. Io gli ho risposto ‘Bene, ti odieranno tutti per questo’”.

Dal canto suo, Alice Cooper ha una precisa strategia per cercare di accontentare tutti, senza però rinunciare alle sue scelte personali: “Io ho sempre eseguito le hits ai miei concerti – ha spiegato – ho sempre pensato ‘Fai i brani di successo ed eseguili esattamente come sono negli album’. Poi aggiungi quelle che noi chiamiamo le hits da palcoscenico, nel mio caso canzoni come Feed My Frankenstein e (The Ballad Of) Dwight Fry, pezzi del genere. Così dai al pubblico le canzoni più teatrali e poi, di tanto in tanto, inserisci anche una canzone che nessuno si aspetta”. 

In questo modo, secondo Cooper il pubblico non viene solo accontentato ma anche sorpreso: “Puoi distinguere davvero i veri fan dagli altri quando all’improvviso attacchi con una canzone del tipo Roses On White Lance e loro dicono ‘Wow, non avrei mai pensato che avrebbero suonato questo pezzo’. Ma se sei un fan di Alice Cooper, conosci quella canzone”.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Hard Rock