Led Zeppelin, per Facebook la copertina di “Houses of the Holy” è da censura. La strana storia

Rock News

Led Zeppelin, per Facebook la copertina di “Houses of the Holy” è da censura. La strana storia

L’immagine creata da Aubrey Powell andrebbe contro le regole del social network

Facebook ha censurato dal social media la copertina dell’album dei Led Zeppelin, “Houses of the Holy”, (pubblicato nel 1973 dalla Atlantic Records), anche se liberamente condivisa dagli utenti, anche negli anni passati.

Creata dal designer dello studio fotografico Hipgnosis, Aubrey Powell, il collage stampato sul quinto album della band era stato catturato tra le colonne di basalto di Giant's Causeway in Irlanda del Nord. Nel paesaggio surreale, un gruppo di figure nude (due modelle bambine) sono posizionate su un terreno montuoso.

L’utente di Facebook, Michelle Kaotic è rimasta sorpresa dalla rimozione dell’immagine del disco caricata nel 2011, come riferito a Classic Rock: "All'inizio ero scioccata, pensando si trattasse di una tantum", ha dichiarato Kaotic. “Ma ben presto ho scoperto che altri avevano sperimentato lo stesso problema, compreso un amico al quale è stata chiusa la fanpage di Jimmy Page, dopo aver pubblicato la stessa foto”.

Per questo motivo, è stata lanciata una petizione su Change.org, indicando che la questione riguardava anche altri fan del gruppo.

Ma quando Kaotic ha condiviso l’istanza su Facebook, si è imbattuta in altre barriere del social media: “Entro trenta minuti dalla pubblicazione -  ha riferito - il link è stato segnalato per aver violato le linee guida dei contenuti ammissibili”.

Ho creato allora un altro post – ha continuato -  spiegando che il link alla petizione era stato rimosso; e in breve tempo, molti hanno commentato, indicando di aver condiviso a loro volta la petizione e di aver ricevuto avvertimenti in merito per aver violato le regole della community”.

Insomma, il link è stato rimosso dalle bacheche di chiunque lo condividesse. E in più le stesse pagine sono state bloccate per 24 ore o addirittura per tre giorni.

La fanpage dei Led Zeppelin di un altro utente, Jadwiga Petrykiewicz, lanciata nel 2012, è stata cancellata da Facebook, dopo i ripetuti avvertimenti relativi alla pubblicazione della copertina dell'album.

"Ho iniziato a ricevere avvisi da Facebook relativi all’immagine, che andava contro gli standard permessi”, ha raccontato Petrykiewicz. "Ho cercato di risolvere il problema scrivendo al social, ma non ho avuto alcuna risposta", ha concluso.

Non è la prima volta che il FB censura copertine di album hard rock e metal: nel 2011, per dirne una, era stata proibita la pubblicazione dell'opera d'arte di “Nevermind” dei Nirvana.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio On-Air