Guns N’ Roses, Duff McKagan: “Izzy nella reunion della band? Lo aspettavamo tutti i giorni, avevamo anche gli amplificatori pronti!"

Rock News

Guns N’ Roses, Duff McKagan: “Izzy nella reunion della band? Lo aspettavamo tutti i giorni, avevamo anche gli amplificatori pronti!"

Il bassista della band torna a parlare del chitarrista e dalla sua assenza al momento del loro ritorno sulle scene

Nel 2016 i Guns N’ Roses sono tornati a esibirsi insieme per la gioia dei fan che da anni attendevano il loro ritorno sulle scene; presto potremo rivederli di nuovo e ormai sembra certa anche la notizia di un nuovo album, in arrivo forse entro la fine dell’anno.

In tutto questo, però, manca qualcosa, o meglio, qualcuno: Izzy Stradlin. Il chitarrista, infatti, è l’unico componente della formazione originale a non aver partecipato alla reunion; nel 2016 fu lui stesso a spiegarne il motivo, puntando il dito su un problema di soldi: “Non hanno voluto dividere il bottino in maniera equa, la questione è molto semplice”, queste sono state allora le sue parole, affidate a un tweet.

Nel maggio scorso, Izzy è tornato a parlare della questione: “La mia mancata partecipazione – ha detto a WSJ – è dovuta semplicemente al fatto che non siamo riusciti a trovare un felice compromesso nel processo di negoziazione”. Questa è la sua versione dei fatti e non corrisponde a quella data dagli altri componenti dei Guns N’ Roses i quali, invece, non hanno mai parlato espressamente di soldi. 

Nel 2016 Axl Rose si limitò a queste parole: “Non so davvero cosa dire a proposito di Izzy – commentò a Globo – tu puoi avere una conversazione con lui e pensare che le cose stiano in un certo modo, per poi scoprire che il giorno dopo è tutto l’opposto del giorno prima. Non intendo sparare a zero su di lui, dico solo che le cose con lui vanno così”.

Oggi, a distanza di quasi tre anni, è invece Duff McKagan a tornare sull’argomento, anche se l’ha fatto in sostanza solo per ribadire di non sapere davvero cosa dire in proposito. “Non so davvero quale sia la verità su tutta questa storia – ha dichiarato a Classic Rock Magazine – noi volevamo davvero che si unisse a noi e penso che anche a lui piacesse l’idea, ma la realtà è che non ci ha mai raggiunto per fare le prove. Avevamo gli amplificatori pronti per lui. Il primo mese di prove è passato in attesa del suo arrivo, ma niente… e così è poi arrivato il secondo mese di prove e abbiamo provato a parlargli ‘Ci siamo quasi, Iz’. Poi è passato anche il terzo mese di prove e ancora niente. Alla fine penso semplicemente che lui non avesse voglia di avventurarsi in un tour così impegnativo e così lungo”.

Chi dice la verità? È stato davvero un problema di soldi oppure Izzy ha davvero preferito non imbarcarsi in un tour di quella portata? Probabilmente non lo sapremo mai. “Adoro Iz – ha aggiunto McKagan – ma devo dire che Richard Fortus è un musicista formidabile e non avremmo davvero potuto chiedere di meglio”.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Party