Mötley Crüe, Nikki Sixx è stato operato: “Sono pronto a tornare sul palco a spaccare tutto”. Le foto in ospedale

Rock News

Mötley Crüe, Nikki Sixx è stato operato: “Sono pronto a tornare sul palco a spaccare tutto”. Le foto in ospedale

Il bassista si è sottoposto un intervento chirurgico a causa di un infortunio avvenuto proprio durante un concerto

Nikki Sixx ha pubblicato su Instagram alcune foto che lo ritraggono in ospedale: il bassista dei Mötley Crüe, infatti, si è dovuto sottoporre a un intervento chirurgico alla spalla per rimediare a un serio problema causato probabilmente dal suo comportamento sul palco, dove è solito scatenarsi, spesso anche rompendo gli strumenti. 

Considerando l’elevato numero di operazioni che ha dovuto subire negli ultimi anni, forse per Nikki Sixx è giunto il momento di darsi una calmata. Ma lui non ci pensa nemmeno lontanamente e, anzi, ci scherza su: “È ufficiale – ha scritto su Instagram – ho cinque pezzi di cadavere nel corpo adesso. Finalmente mi hanno sistemato la spalla destra. Tutti i muscoli erano completamente staccati dall’osso. Penso sempre che sia una buona idea quella di rompere cose sul palco e di conseguenza anche io sono sempre rotto”.

Nikki ha poi elencato tutti gli interventi effettuati finora: “Ginocchio sinistro sistemato. La cuffia sinistra dei rotatori e il bicipite sistemati. Anca sistemata. Doppia ernia sistemata e, come ho detto prima, spalla destra sistemata. Sono contento – ha concluso – perché sto guarendo. La salute è tutto. Sono di nuovo pronto a tornare sul palco a rompere cose”. Questo potrebbe accadere presto, in effetti, considerando che a marzo il bassista ha annunciato di aver scritto quattro nuove canzoni per la sua band Sixx AM, lasciando intendere che in futuro probabilmente tornerà a esibirsi live.

E mentre Nikki Sixx si preoccupa di rimettersi in sesto, Tommy Lee si sta godendo la sua nuova vita libera dai tour insieme alla sua famiglia. “Non credo che la gente si renda conto di cosa significhi avere dei figli e allo stesso tempo una carriera che ti costringe a stare sempre in giro – ha spiegato in un nuovo episodio della serie di interviste Why I Create – sei sempre via. E spesso mi chiedo: perché ho questa enorme, bellissima e maledetta villa se poi non ci sto mai? Mi chiedo spesso il perché di tante cose”. Adesso, conclusa la carriera con i Mötley Crüe, il batterista può dedicarsi a una vita ‘normale’: “Faccio le cose di cui ho bisogno in questo momento, come stare con i miei figli e godermi la mia casa… e penso davvero che questi siano anni d’oro, per la mia famiglia e per me personalmente”.

Nel frattempo, il film che racconta la storia dei Mötley Crüe, The Dirt, sta letteralmente spopolando su Netflix, con la conseguenza che le nuove generazioni, incuriosite dal film, si stanno avvicinando alla musica della band.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Nine Inch Nails - Dead Souls (The Crow Movie)
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads