Woodstock 50, i Pearl Jam probabilmente non parteciperanno per concentrarsi sul nuovo album

Rock News

Woodstock 50, i Pearl Jam probabilmente non parteciperanno per concentrarsi sul nuovo album

Secondo alcuni rumors, la band di Seattle in estate rientrerà in studio per lavorare sul nuovo attesissimo disco

Se stavate pensando di andare a Woodstock 50 ad agosto per vedere i Pearl Jam sul palco della grande manifestazione commemorativa del festival del 1969, sappiate che molto probabilmente la band di Seattle non ci sarà. Inizialmente, in realtà, il gruppo capitanato da Eddie Vedder era stato inserito nella lista della probabili artisti che avrebbero preso parte a Woodstock 50: invece, a quanto pare, i PJ non parteciperanno né agli show in programma a Watkins Glen né a quelli che si terranno nel luogo del primo festival, a Bethel Woods.

Dall’ultimo album di inediti de PJ, Lightning Bolt, sono passati oltre 5 anni, durante i quali la band è rimasta attiva, con diversi tour: tuttavia, è ormai cosa risaputa che il gruppo sta lavorando al nuovo disco già da tempo. Poi, però, la tragica scomparsa dell’amico e collega Chris Cornell ha sconvolto i cinque componenti del gruppo a tal punto che il lavoro ha inevitabilmente subito una brusca battuta d’arresto. Adesso, però, è arrivato per loro il momento di rientrare in studio: sarebbe proprio questo il motivo per il quale i Pearl Jam non prenderanno parte agli show per l’anniversario di Woodstock.

La voce in proposito arriva dal forum del Ten Club, il fan club ufficiale dei Pearl Jam, nelle cui pagine un fan vicino all’entourage della band, LeafsJaysCubsRaptorsFan, ha scritto: “I PJ non saranno a Woodstock. Sembra che per la prossima estate la band abbia in programma solo ed esclusivamente il lavoro sul nuovo album. Mi spiace darvi cattive notizie – ha concluso - comunque le cose possono sempre cambiare”. A chi gli ha chiesto maggiori spiegazioni, l’utente del fanclub ha risposto: “Ciò che vi ho detto si basa sulle informazioni che mi ha dato una mia fonte vicina alla band – ha spiegato – credetemi, avrei voluto darvi notizie migliori”.

Che sia una brutta notizia, in realtà, dipende dai punti di vista. Per molti fan, infatti, è molto più importante l’uscita del nuovo album rispetto alla manifestazione commemorativa in questione. Tra l’altro, a parte alcune voci che hanno riguardato anche altre band, nessuno ha mai confermato la partecipazione dei Pearl Jam a Woodstock 50, né tanto meno al festival A Season of Song and Celebration di Bethel, per il quale, tra l’altro, sono già stati annunciati gli headliner, che saranno Ringo Starr e Carlos Santana. Se Eddie e compagni hanno deciso di rinunciare a Woodstock, si può presumere sia davvero perché intendono impegnarsi al massimo per cercare di pubblicare il nuovo attesissimo album entro quest’anno e per poter così organizzare un tour promozionale mondiale subito dopo, com’è loro consuetudine.

In attesa di conferme o smentite riguardo a questo argomento, ricordiamo che al momento l’unico appuntamento live previsto per l’estate riguarda il solo Eddie Vedder: il frontman dei Pearl Jam sarà infatti impegnato in un breve tour solista che lo porterà anche in Italia per due date, la prima, il 15 giugno al Firenze Rocks, e la seconda il 17 giugno al Collisioni Festival di Barolo (CN).

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: QUEEN
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Classic Rock