Johnny Cash: a Trent Reznor dei Nine Inch Nails non è piaciuta la sua storica cover. Parola di Rick Rubin

Rock News

Johnny Cash: a Trent Reznor dei Nine Inch Nails non è piaciuta la sua storica cover. Parola di Rick Rubin

Lo ha rivelato il produttore Rick Rubin: il frontman capì l'idea espressa da Cash solo dopo aver visto il videoclip

A Trent Reznor non è piaciuta la versione della sua Hurt cantata da Johnny Cash, una delle cover più famose (e belle) nella storia della discografia. Fu il producer Rick Rubin a mandare la versione cantata da Cash al suo autore originario. Il frontman dei Nine Inch Nails non la apprezzò troppo, finché non vide il video girato da Mark Romanek. «Solo allora», ha raccontato Rubin a Broken Records, «Trent Reznor disse: "Ok. Ora capisco". All'inizio per lui la canzone era troppo simile all'originale, e fu troppo strano sentirla cantare da qualcun altro».

«Hurt cantata da Cash è una canzone completamente diversa», ha spiegato Rubin, «Con molta meno speranza dell'originale. Cantata all'età in cui l'ha registrata Johnny Cash esprime molta più rabbia. Avere quella rabbia da ventenne è molto diverso che a sessanta o settanta anni». Lui stesso, dopo averci lavorato come produttore, era estremamente eccitato: «Non tanto per l'emozione della canzone, ma per l'esaltazione di aver creato qualcosa di così potente».

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock Party
 
Guano Apes - Open Your Eyes
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: QUEEN