Paul McCartney non ricorda le canzoni dei Beatles: deve impararle di nuovo

Rock News

Paul McCartney non ricorda le canzoni dei Beatles: deve impararle di nuovo

“Sono troppe, ci sono troppe parole e troppe note da ricordare” e su Lennon ha aggiunto: “Aveva paura di come sarebbe stato ricordato”

Giunto a 76 anni, Paul McCartney ha ammesso di avere qualche difficoltà a ricordare tutte le canzoni dei Beatles: “Sono troppe – ha dichiarato in un’intervista – ci sono troppe parole e troppe note ed è veramente difficile ricordarle tutte”.

Il musicista dei Beatles, che ha da poco pubblicato il suo nuovo album solista dal titolo Egypt Station, ha raccontato che prima di ogni concerto deve prepararsi bene: “Prima di un’esibizione – ha spiegato – ascolto molta musica, come quella dei Beatles e quella dei Wings, per decidere quali canzoni eseguire. Dopo averle scelte devo studiarle e impararle di nuovo”.

È dunque molto probabile che procederà così anche per i suoi prossimi tre live, previsti per il 12, il 14 e il 16 dicembre rispettivamente a Liverpool, Glasgow e Londra.

McCartney ha poi ricordato Lennon e di quando una volta gli confessò di avere paura di come sarebbe stato ricordato dalla gente dopo la sua morte: “Io gli risposi – ha detto Paul – John, ascoltami: tu sarai ricordato come un grande uomo ”. Per il musicista è dunque tempo di ricordi, considerando anche che quest’anno si festeggia il 50esimo anniversario dell’uscita del disco The Beatles, meglio conosciuto come The White Album: proprio per questa occasione, a novembre il doppio LP verrà ripubblicato in un’edizione speciale per la gioia dei fan di tutto il mondo.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Classic Rock
 
Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock