Linkin Park

Rock News

Linkin Park: Mike Shinoda ha ricordato il "fratello" Chester Bennington con parole bellissime

L'altra colonna portante dei Linkin Park ha parlato dell'amico-frontman scomparso, a pochi giorni di distanza dal grande concerto-tributo svoltosi a Los Angeles

Mike Shinoda dei Linkin Park si è aperto sul tema del suicidio del suo amico e compagno di band Chester Bennington. "Ho passato più tempo con Chester che con chiunque altro nella mia vita adulta, tranne mia moglie, stavamo sempre insieme, la gente diceva che eravamo come fratelli, ma eravamo diversi perché i fratelli sono legati dal sangue", ha spiegato alla rivista inglese Kerrang!. "Eravamo i leader di una band che avremmo potuto sciogliere senza problemi per poi intraprendere ciascuno il suo percorso, l’uno lontano dell’altro. Ma non lo abbiamo mai fatto".

Bennington si è tolto la vita nella sua casa di Palos Vertes, a Los Angeles, lo scorso 20 luglio, ma Shinoda ricorda quanto aveva provato a lavorare duramente sul suo benessere. "Si svegliava la mattina presto per trascorrere del tempo con la sua famiglia, si allenava per due ore, poi andava agli incontri degli alcolisti anonimi, o in terapia. Cercava di fare qualsiasi cosa che poteva servire per aiutare quella parte di lui che non andava. Poi si allenava sulla voce; faceva tutte quelle cose per cercare di vivere una vita normale".

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock